Sonera sceglie Intel

News

La piattaforma Personal internet client architecture di Intel avrà il supporto dei servizi e dei prodotti di Sonera

Comunicazioni, servizi e applicativi portatili. Queste le prerogative di Sonera che da oggi intende fornire il proprio supporto alla architettura aperta Pca (Personal internet client architecture) di Intel. Pca è una piattaforma scalabile in grado di consentire lo sviluppo e la distribuzione di soluzioni per Internet, voce e dati destinate agli ambienti wireless. Secondo Sonera, e da qui la decisione, larchitettura di Intel ha una grande capacità di accelerare lo sviluppo delle applicazioni e dei servizi wireless di nuova generazione rivolti agli utenti. Il mercato wireless – ha dichiarato Jari Mielonen, chief technology officer di Sonera – ha conosciuto una crescita esplosiva negli ultimi dieci anni, come conseguenza dellevoluzione della rete e dei nuovi servizi e dispositivi client wireless disponibili. E per garantire una maggiore crescita del settore Internet wireless, per Mielonen è necessario basarsi su una architettura aperta che consenta la diffusione e il rapido sviluppo di software e di servizi per Internet, attraverso standard e dispositivi differenti. Laccordo prevede anche che i rispettivi fondi dinvestimento (Sonera venture capital e Intel Communications fund) collaborino per finanziare insieme nuovi servizi a supporto di piattaforme aperte e soluzioni tecnologiche interoperabili.