Sony amplia la gamma Xperia

News
Sony Xperia Z Ultra phablet

Con schermo da 6.4 pollici, Sony Xperia Z Ultra amplia la gamma di dispositivi resistenti all’acqua. La seconda generazione dello Smartwatch Android

Sony amplia la gamma Xperia, equipaggiata con sistema operativo Android, con un phablet waterproof con schermo da 6.4 pollici, Xperia Z Ultra, su cui è possibile scrivere con un pennino. Leggero (pesa 212 grammi), sottile 6.5 mm (contro i 6.18mm di Huawei Ascend P6) e resistente all’acqua e alla polvere (certificato IP58), il phablet vanta uno schermo full HD ‘Triluminos’ da 6.44 pollici, completo di tecnologia X-Reality per il mobile e display Bravia, e processore Qualcomm Snapdragon 800. La tecnologia permette di analizzare qualsiasi cosa sia piazzato sullo schermo e di ottimizzarlo; i colori dello schermo sono vibranti. Pierre Perron, presidente di Sony Mobile Nord-Est Europa,  definisce lo schermo di Ultra orientato agli utenti business di smartphone con ampio schermo: “Xperia Z Ultra è il più sottile smartphone con schermo full HD. Xperia Z Ultra incontrerà la domanda consumer (…) di grandi schermi, uno dei segmenti a più rapida crescita nel settore“.

Il retro è realizzato in vetro temperato, che si combina con la cornice metallica, rendendo Ultra Z un prodotto d’alta gamma. Xperia Z Ultra si basa sulla filosofia di design OmniBalance, riuscendo ad essere simmetrico da ogni angolo in cui viene guardato.

Sony Xperia Z Ultra, il phablet diventa waterproof
Sony Xperia Z Ultra, il phablet diventa waterproof

Con la fotocamera da 8 Megapixel (non 13 Mp come Xperia Z) con Sony Exmor RS, Xperia Z Ultra è in grado di catturare video full-HD anche sott’acqua. Essendo un phablet, Xperia Z Ultra è accompagnato da un pennino. Equipaggiato con sistema operativo Android 4.2, arriva a scaffale con la versione aggiornata di Jelly Bean. Fronte connettività affidato a LTE, Bluetooth, NFC, Wi-Fi e screen mirroring.Altre specifiche hardware: 2GB di RAM, 16GB di storage espandibile con microSD card slot. Un’ampiA batteria da 3,000mAh completa il pacchetto, per assicurare 11 ore di conversazione e 5,5 ore di video playback. Fiore all’occhiello è il chip quad-core Qualcomm Snapdragon 800 da 2.2GHz. Xperia Z Ultra, che sarà disponibile nei colori nero, bianco e viola, arriverà a scaffale nel terzo trimestre.

Sony ha aggiornato anche il suo orologio intelligente, per confermarsi pioniera nella Wearable technology, svelando SmartWatch 2, in alluminio, con schermo LCD (e non più Oled) più ampio da 1.6 pollici con risoluzione da 220×176 pixel e durata della batteria di 3-4 giorni. Pesa 23.5 grammi. Resistente all’acqua e ai graffi (certificato IP57), il dispositivo, dotato di porta microUSB, Bluetooth 3.0 e tecnologia NFC, sarà equipaggiato con non specificato OS, “simile ad Android“. Sony sottolinea che SmartWatch 2 abbia già pronte 200 apps apposite, compresa Facebook, Runtastic, Twitter.

Infine, ieri Sony e Disney hanno annunciato la sperimentazione di un servizio on-demand, in Sud Corea, per offrire la visione di film, ancora al cinema, in streaming. Una mossa intelligente per battere la pirateria, ma che potrebbe diventare fonte di preoccupazione per le Sale cinematografiche. Lo ha riportato il Wall Street Journal.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore