Sophos, nuovi top manager in azienda

CarriereNews
Michael Valentine, Sophos

Michael Valentine, che entra in Sophos come Senior Vice President delle vendite a livello mondiale e Ari Buchler, consigliere generale e vice president dello sviluppo corporate

E’ aria di primavera per il top management di Sophos.

La società  annuncia due nomine nel suo team dirigenziale: Michael Valentine, che entra in Sophos come Senior Vice President delle vendite a livello mondiale e Ari Buchler, consigliere generale e vice president dello sviluppo corporate.

Michael Valentine, Sophos
Michael Valentine, Sophos 

Entrambi opereranno dalla sede nordamericana di Sophos, situata a Boston, e riporteranno al Ceo Kris Hagerman.

Con più di vent’anni di esperienza manageriale nelle vendite e nel canale in numerose aziende del settore della sicurezza, tra cui Fortinet, SonicWall (ora Dell SonicWall) e WatchGuard, Valentine sarà a capo dell’organizzazione vendite e canale di Sophos.

La sua esperienza più recente lo ha visto ricoprire la carica di vice president delle vendite per l’America in Fortinet.

In questo ruolo, ha supervisionato tutti gli aspetti legati all’offerta aziendale per il security networking (VPN, UTM, web filter, security software ) così come lo sviluppo del business in Nord America, America Larina, Australia e Nuova Zelanda.

Valentine ha condotto con successo il team vendite multinazionale attraverso l’offerta pubblica iniziale e ha giocato un ruolo fondamentale nell’integrazione tra i team di vendita delle due aziende acquisite.

Valentine ha ampliato la rete di distributori in Nord America, siglando più di 700 nuove partnership e incrementando il Canale di oltre l’80%. In precedenza, Valentine era stato Vice President Channel Sales in Fortinet.

Nel curriculum di Valentine spicca anche il ruolo di VP American Sales in SonicWall, preceduto dall’incarico di VP Channel Sales. Prima di SonicWall, Valentine è stato VP Sales Americas in WatchGuard.

Ari Buchler entra a far parte di Sophosdopo un’esperienza in Rocket Software, azienda di sviluppo software globale, dove ha ricoperto il ruolo di Vice President e Consigliere Generale. In qualità di socio anziano, ha guidato il team global legal affairs rivestendo un ruolo chiave nell’ambito dell’aggressiva strategia M&A di Rocket.

Ari Buchler, Sophos
Ari Buchler, Sophos 

Prima di entrare in Rocket, Buchler ha lavorato come consulente per molte aziende emergenti nel settore IT e della tecnologia al servizio della sanità.

Buchler ha lavorato come Senior Vice President, Legal presso Phase Forward, dove è stato membro dell’esecutivo dal 1999 al 2010, quando l’azienda è stata venduta a Oracle per 685 milioni di dollari.

Buchler ha contribuito alla crescita di Phase Forward, portandola da piccola start-up a leader del settore a livello mondiale con più di 200 milioni di dollari di ricavi e più di 900 dipendenti in otto Paesi.

Buchler ha guidato l’azienda in scelte finanziarie strategiche, tra cui l’Offerta Pubblica Iniziale del 2004 e l’offerta secondaria del 2007, le sue 8 transazioni M&A e la vendita finale a Oracle.

All’inizio della sua carriera, Buchler ha lavorato come consulente interno presso Reed Business Information e come corporate associate presso lo studio internazionale Skadden Arps.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore