Stonesoft si affida a Be Tech per aumentare la sicurezza delle reti aziendali

News
Emilio Turani, Stonesoft Italia

Stonesoft ha siglato un accordo di partnership con Be Tech per la realizzazione di progetti di network security a valore aggiunto

Stonesoft ha siglato un accordo di partnership con Be Tech per la realizzazione di progetti di network security a valore aggiunto.

L’accordo tra le due società nasce dall’esigenza di mercato di aumentare in maniera innovativa ed efficace la sicurezza delle reti aziendali con soluzioni avanzate e integrate in grado di tutelare gli investimenti It.

Stonesoft ha da poco presentato il primo Security Engine modulabile che può essere declinato in sette diverse configurazioni per implementare funzionalità di sicurezza context-aware di nuova generazione.

Dall’altra Be Tech si propone come un partner in grado di offrire soluzioni tecnologiche ad alto valore aggiunto grazie a competenze che coprono l’area dei Sistemi, del Networking e della Sicurezza. Be Tech si avvale di un SOC interno altamente professionale, che offre servizi di monitoraggio in tempo reale degli apparati di sicurezza e di rete e servizi di presidio e gestione remota 12hx5 e monitoraggio infrastruttura 24hx7.

Per Stonesoft il valore della partnership è altissimo. La nostra offerta, che da poco si è arricchita del primo Security Engine di mercato, si basa su innovazione e competenza con un’attenzione particolare al ritorno degli investimenti e al TCO. Lavorare con un partner qualificato e di esperienza come Be Tech ci rende sicuri di portare avanti la nostra visione e i nostri successi”, spiega  Emilio Turani, Country Manager di Stonesoft Italia, Svizzera Italiana e Grecia.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore