Strhold è ancora Business in Deep 2011

News

Quest’anno Strhold si concentrerà sulle tecnologie che rappresentano gli strumenti più performanti per le aziende che devono gestire i propri processi e governare i cambiamenti

Strhold è ancora Business in Deep 2011.

Il 14 Ottobre, dalle 9.30 alle16.00, Bardolino farà da cornice alla dodicesima edizione dell’evento annuale organizzato da Strhold. Quest’anno l’attenzione si concentrerà sulle tecnologie che oggi rappresentano gli strumenti più performanti per le aziende che devono gestire efficacemente i propri processi e governare i cambiamenti.

La conferenza si aprirà con il benvenuto di Marco Colli, Direttore Commerciale di Strhold, che focalizzerà il proprio intervento sull’importanza di saper anticipare proattivamente le esigenze dei clienti e su quali siano gli strumenti più innovativi a disposizione dei partners per generare valore percepito per gli utenti finali.

Stefano Mainetti, co-direttore scientifico degli Osservatori Enterprise 2.0 e Cloud&ICT as a Service della School of Management del Politecnico di Milano, terrà il proprio intervento sul tema: “Multicanalità, Mobilità ed Enterprise 2.0”. La visione strategica fornita da Mainetti chiarirà come questi ambiti tecnologici possano rappresentare concrete opportunità di business.
Tra i topic  al centro del convegno il concetto di valorizzazione della customer experience, oggi punto focale per lo sviluppo di soluzioni, in particolare in mobilità, che siano accolte positivamente dai clienti finali.

Da qui lo spunto per comprendere le tendenze emergenti e le nuove tecnologie abilitanti: virtualizzazione e cloud computing per rendere le infrastrutture IT performanti, flessibili ed efficienti; suite per la collaboration in grado di valorizzare le sinergie e integrare i processi all’interno delle organizzazioni: soluzioni di analytics per estrarre dai dati aziendali informazioni preziose per il business, simulare scenari futuri, effettuare previsioni e pianificare interventi tempestivi; middleware e sistemi per consentire la fruizione degli applicativi aziendali in mobilità e favorire la collaborazione a distanza.

Nel pomeriggio avranno luogo hands-on tecnicologici paralleli, sui  temi del “M2M&Networking”, “sviluppo applicazioni in the cloud” e “Servizi finanziari”

La partecipazione al Business in Deep è gratuita previa iscrizione, compilando il form di adesione presente sul sito: http://www.strhold.it

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore