Strhold ha siglato un accordo con la software house Pentaho

News
Dal 2020 il 40% delle attività Data Science sarà automatizzata

Strhold ha siglato un accordo con la software house americana Pentaho, grazie ad una partnership con il distributore Ict Reweb, per la distribuzione di una delle piattaforme derivate da progetti nell’ambito della Business Intelligence

Strhold ha siglato un accordo con la software house americana Pentaho, grazie ad una partnership con il distributore Ict Reweb, per la distribuzione di una delle piattaforme derivate da progetti open source nell’ambito della Business Intelligence dove le tecnologie utilizzate sostengono un’ampia serie di operazioni legate al business – anche nell’ambito dei big data – come l’analisi delle vendite e del profitto, l’analisi del cliente, HR reporting, Financial reporting, KPI dashboards, analisi della Supply Chain e segnalazioni operative.

La società – che ha sede a Orlando in Florida e filiali in Inghilterra, Germania, Francia e Belgio – grazie all’accordo con Strhold – che verrà presentato ufficialmente nel corso del prossimo meeting del distributore reggiano in programma il 20 settembre all’Hotel Metropolis di Reggio Emilia si prepara a sviluppare il proprio business anche nel nostro Paese  in un mercato – quello della Business Intelligence  – oggi trainante in tempi di crisi nel tenere sotto controllo i costi e le performance che vale, secondo le stime dei maggiori analisti, circa 100 milioni di euro in Italia.

E il plus di Pentaho – eliminando i costi di licenza software – si traduce in una notevole riduzione del TCO (Total Cost of Ownership) rispetto alle soluzioni di Business Intelligence tradizionali.
“Pentaho è uno dei leader a livello mondiale nel mercato del Big Data analysis – ha sottolineato Marco Colli, Direttore Commerciale di Strhold ed è anche l’unica software house con una focalizzazione esclusiva nel campo della Business Intelligence. La sua modalità di licesing “pay per use” è la più competitiva sul mercato europeo e ciò rende queste soluzioni estremamente interessanti per i nostri resellers”.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore