Su Tim e Vodafone l’ombra del cartello sul cambio di tariffe

News

Il Codacons presenta un esposto alla Procura della Repubblica di Roma e vuole chiarezza sul fatto che l’operazione non sia in violazione della legge sulla concorrenza e non nasconda un accordo tra i due gestori

Sulle decisioni di Tim e Vodafone di apportare modifiche ai piani tariffari e offerte promozionali attivate dagli utenti è ormai guerra aperta. Con i consumatori e con le associazioni a difesa del cittadino che hanno preso carta e penna e scritto direttamente alla Procura della Repubblica di Roma che ha deciso di esaminare la situazione.

Il Codacons, in primis, ha presentanto un esposto contro Tim e Vodafone e ha motivato questa decisione segnalando “l’anomalo comportamento di Tim e Vodafone che in concomitanza avevano comunicato ai propri clienti la cancellazione di promozioni, sconti e abbonamenti vantaggiosi attraverso l’insidiosa modalit

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore