Sun lancia il processore open source

News

Sun Microsystems annuncia la disponibilità del processore UltraSparc T1 in versione open source.

A un anno di distanza dalle prime dichiarazioni, Sun lancia il processore UltraSparc T1, noto come Niagara, in versione open source, che per l’occasione prende il nome di OpenSparc. Si tratta di un processore a 64 bit e 32-thread offerto completamente libero da royalty o pagamento di licenze. Sun aveva annunciato il suo intento di fornire le specifiche del processore già lo scorso dicembre. Il passo successivo è stata la pubblicazione di Verilog Rtl e delle specifiche relative al sistema operativo Solaris 10. Queste caratteristiche sono disponibili ora sul sito OpenSparc, dando la possibilità agli sviluppatori di creare hardware e ulteriori strumenti. Questo non è ancora abbastanza per Sun, che intende accelerare l’accesso alla tecnologia multi-threaded. Rendere disponibili le specifiche, sostiene Sun, aiuterà i software people nella esplorazione dell’architettura, verso l’adozione di un “ecosistema” attorno a Sparc.