Symantec: più opportunità di business per i partner che servono le Pmi

Strategie

Un  programma di  specializzazione per le Pmi basato sulla capacità dei partner di raggiungere  meglio questo tipo di clientela

Secondo la ricerca “2010 SMB Information Protection Survey”, condotta da Symantec su dirigenti e responsabili It di Pmi ( fino a 500 dipendenti) per le piccole e medie imprese la protezione delle informazioni sta diventando la maggiore priorità It.

Le Pmi intervistate hanno mostrato un aumentato interesse e maggiori investimenti nella protezione delle informazioni. La perdita dei dati e i cyber attacchi sono considerati i rischi maggiori per il business, superando le attività criminali tradizionali, i disastri naturali e il terrorismo.

Le Pmi investono attualmente una media circa 41.200 euro l’anno e i due terzi del tempo lavorativo dello staff IT è dedicato alla protezione delle informazioni, inclusa la sicurezza dei computer, backup, recovery, archiviazione.
Uno dei maggiori pericoli per le Pmi è la perdita di dispositivi.

Symantec ha  fatto tesoro di  queste informazioni  e si  è mossa lungo tre  linee di priorità . Da un lato  ha dato il via a un’attività  che si potrebbe definire di education  con  un  nuovo strumento che permette alle piccole imprese di confrontarsi tra loro sul grado di efficacia dei propri strumenti di protezione delle informazioni. Il Symantec Small Business Check-up è un questionario on-line in italiano che consente alle piccole imprese di monitorare se stesse sulla base dei risultati di un’indagine condotta su 700 Pmi di Europa, Medio Oriente e Africa (Emea).

Come spiegano in Symantec, Small Business Check-up è stato studiato per mostrare alle aziende quanto potrebbe essere semplice e conveniente assicurarsi che le proprie informazioni siano completamente protette.

Ma  a livello  operativo Symantec ha  creato  un’offerta specifica di prodotti e di  soluzioni  per   permettere alle  PMI   di rifornirsi  di sicurezza It con  un’unica sosta attraverso   una  Protection Suite  Advanced Business Edition tagliata specificamente per questo mercato e che sarà disponibile   con l’estate.

La nuova soluzione prevede una protezione completa degli endpoint, della messaggistica ( su Exchange Server) compreso Antispam e  servizi di business continuity con  backup e recovery per desktop e server.

La suite fornisce  ai clienti  la flessibilità  di implementare  la protezione sia  on site che in modalità Saas con le opzioni  aggiuntive di hosted email e web security erogate dai  Symantec  Hosted  Services.

Sempre  con erogazione in modalità  Saas,   per  le Pmi  Symantec  ha  lanciato anche  una soluzione di Hosted endpoint protection.
Terzo punto della strategia  – una novità per il mercato  europeo, affidata in Italia a un team di  un decina  di persone  guidato da Luca Brandi, direttore Distribuzione  & Smb per l’Italia e Regione Mediterranea–  è un programma di  specializzazione per le Pmi basato sulla capacità dei partner di raggiungere  meglio questo tipo di clientela.

Entrando nelle specificità del programma Brandi parla  di  un’offerta  che consente alle Pmi di  dotarsi  di una protezione  IT completa a un costo di  30 euro  per posto di lavoro su desktop e server.

I rivenditori  sono anche dotati di una   console per la gestione remota  delle applicazioni di sicurezza attive  tra i loro clienti.  Avranno a  disposizione  un sito   web dedicato , mentre  sarà richiesta loro  solo una minima certificazione  rispetto a  quella più pesante  richiesta da Symantec per l’installazione di soluzioni di tipo enterprise.

Lanciato a livello mondiale lo scorso aprile  il  Symantec  Partner  Program mira ad aiutare  i partner a differenziare  il proprio business e a massimizzare le opportunità di vendita e vedrà  la  sua  completa realizzazione entro la fine dell’anno. Come spiega Brandi,  uno dei vantaggi chiave del programma  è uno strumento di registrazione online delle attività  che agevola i partner specializzati Pmi con un aumento dei margini nella qualificazione delle trattative.

I partner  qualificati  godranno di  un supporto tecnico avanzato con un numero di assistenza tecnica prioritaria a costo zero. Inoltre fruiranno  di 50  licenza gratuite  per uso interno  su una gamma selezionata di prodotti Symantec per le Pmi.

I  reseller potranno inoltre mettere a punto campagne email  in cobranding con Symantec su misura per le imprese più piccole e fruire di supporto  marketing  fornito dall’help desk di Symantec.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore