Tally Genicom si rinnova

News

Dominique Daude-Lagrave assume l’incarico di amministratore delegato della filiale italiana. Riorganizzata l’intera struttura dell’area Emea.

La società americana ha avviato una profonda trasformazione della propria struttura europea, con l’obiettivo di essere maggiormente presente e di rispondere adeguatamente a un mercato fortemente specializzato. E’ in questa ottica che va letta la nomina del nuovo amministratore delegato della filiale italiana, ruolo assunto da Dominique Daude-Lagrave, che attualmente ricopre la medesima carica in Francia, oltre a essere vice presidente responsabile della regione Sud Europa. Tally Genicom in Emea (Europa, Medio Oriente e Africa) è stata divisa in quattro differenti aree: regione Nord, con Regno Unito, Irlanda, Scandinavia, Benelux e paesi Baltici; regione Est, con Germania, Austria, Svizzera, Polonia, Cis, area centrale e orientale; regione Sud, comprendente Francia, Italia, Spagna e Portogallo; infine, Medio Oriente e Africa, che include Medio Oriente, Turchia, Grecia, Africa, India e Pakistan. Daude-Lagrave ha così commentato le novità: “Sono confidente che la nuova struttura regionale europea costituisca una più precisa e puntuale risposta alle esigenze di mercati culturalmente simili? Si tratta di una nuova sfida per l’organizzazione italiana che, sono sicuro, sarà in grado di mostrarsi all’altezza di questo nuovo compito”.