Tech Data: cala il fatturato ma sale l’utile

News

Il distributore ha diffuso i risultati del primo trimestre dell’esercizio 2010. Il fatturato netto globale è stato pari a 5 miliardi di dollari, in calo del 17,7% mentre l’utile netto del primo trimestre è stato di 31,8 milioni di dollari, in crescita del 48,6%

Tech Data ha diffuso i risultati del primo trimestre 2010, conclusosi il 30 aprile 2009.

Il fatturato netto globale è stato pari a 5 miliardi di dollari, in calo del 17,7% rispetto ai 6,1 miliardi di dollari dello stesso periodo dell’anno precedente. La società fa sapere che circa 10 punti percentuali di questa diminuzione sono da attribuire al rafforzamento del dollaro statunitense verso alcune valute straniere.

L’utile operativo del primo trimestre è stato di 49,9 milioni di dollari, pari all’1,01% del fatturato, in crescita rispetto ai 42,2 milioni di dollari dello stesso periodo dell’anno precedente. L’utile netto del primo trimestre è stato di 31,8 milioni di dollari, in crescita del 48,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Il fatturato netto americano è stato di 2,21 miliardi di dollari, ossia il 44% del totale, e ha registrato un calo del 18,1% rispetto allo stesso periodo dell’ anno precedente. La società fa sapere che le vendite sono state negativamente influenzate dalla recessione economica generale e del mercato It e dalla reazione a riduzioni dei prezzi da parte della concorrenza.

Il fatturato netto in Europa è stato di 2,78 miliardi di dollari, pari al 56% del fatturato globale, con una diminuzione del 17,4 % rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Al di là dell’impatto dell’euro, il fatturato netto in Europa è stato influenzato dalla difficile situazione economica. L’ utile operativo del trimestre nelle Americhe è stato di 25,3 milioni di dollari rispetto ai 40,7 milioni di dollari dell’anno precedente.

L’utile operativo in Europa è stato di 27,4 milioni di dollari in crescita se paragonato ai 4,3 milioni di dollari del primo trimestre dello scorso anno.
Le attività del primo trimestre hanno generato flussi di cassa per 115,3 milioni di dollari.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore