Tech Data sigla un accordo con BitTitan per agevolare la migrazione a Office 365

News
0 0 Non ci sono commenti

La disponibilità di queste soluzioni attraverso StreamOne consentirà ai rivenditori di gestire le migrazioni a Office 365 massimizzando le opportunità di rivendita delle soluzioni Cloud Microsoft attraverso il programma CSP (Cloud Solution Provider)

Tech Data ha siglato un accordo esclusivo con il fornitore di cloud enablement BitTitan che consente ai suoi partner accesso alle soluzioni di onboarding automatizzate per una migrazione a Microsoft Office 365.

Le soluzioni di BitTitan, MigrationWiz e DeploymentPro,  aiutano a trasferire caselle di posta e dati da una qualsiasi piattaforma a Office 365, con auto-scaling (adattamento automatico della fornitura di risorse in base alle necessità istantanee) e configurazione nel cloud e senza tempi di inattività.

La disponibilità di queste soluzioni attraverso StreamOne consentirà ai rivenditori di gestire le migrazioni a Office 365 massimizzando le opportunità di rivendita delle soluzioni Cloud Microsoft attraverso il programma CSP (Cloud Solution Provider). Office365@shutterstockDavid Newbould, Direttore Cloud Services Europe di Tech Data, ha dichiarato: “La migrazione dei dati a Office 365 continua ad essere un’eccellente opportunità per i partner e, offrendo un modo semplice e automatizzato per accedere e utilizzare BitTitan nel Cloud Tech Data, consentiamo ai rivenditori di rendere il processo agevole e senza problemi per i clienti.” Silvia Zagaria, Business Unit Manager Software di Tech Data, precisa “Le soluzioni BitTitan vengono già utilizzate dai partner Microsoft per gestire numerosi progetti di migrazione e li aiuta ad eseguire senza problemi la transizione dei clienti a Office 365 consentendo una migrazione più rapida e agevole e offrendo al contempo opportunità di up-sell/cross-sell per aumentare il valore per il cliente”.

Grazie a StreamOne, i rivenditori possono facilmente trasferire gli abbonamenti  Open e Advisory dei clienti  Microsoft sul programma CSP (Cloud Solution Provider). L’interfaccia utente è stata migliorata per renderla più semplice per partner e cliente. Trasferimento di domini, accettazione di termini e condizioni e verifiche sono automatizzati. La fatturazione consolidata consente di inserire in un’unica fattura tutti gli utenti finali e i dettagli sugli abbonamenti. In alternativa è possibile emettere una fattura per  ogni utente finale.

Con il Cloud Tech Data, i rivenditori possono offrire e fornire un’ampia gamma di servizi cloud di importanti produttori tra cui AirVM, Cisco, Ibm, HP, Microsoft, Veeam e VMware. Questi servizi consentono ai rivenditori di offrire opzioni cloud senza investimenti onerosi e di adeguare gradualmente le proprie competenze e capacità all’evoluzione delle esigenze e dei comportamenti dei clienti. Possono inoltre utilizzare la piattaforma StreamOne per gestire le interazioni con i clienti e la fatturazione.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore