Terzo trimestre positivo per Microsoft

News

Grazie a Windows Xp, Microsoft chiude il terzo trimestre con una crescita del 13%.

Windows Xp porta in volata Microsoft alla chiusura del terzo trimestre, che termina con un incremento del 13% rispetto al precedente esercizio 7,25 miliardi di dollari contro i 6,40, con un utile netto di 2.74 miliardi. Risultati superiori alle previsioni stesse di Microsoft Le vendite del segmento piattaforme desktop sono state eccellenti grazie al successo di Windows Xp, sia a livello di aziende che nel mercato consumer – ha dichiarato John Connors, chief financial officer della società – In questo trimestre la crescita a una sola cifra delle spese operative ha contribuito a ridurre significativamente i costi, aumentando anche lefficienza dellintera organizzazione. Windows Xp ha determinato una crescita del fatturato per le piattaforme desktop pari all11%, rappresentando il 47% del totale dei sistemi operativi venduti nel periodo. Buona anche laccoglienza per quanto riguarda Visual Studio.Net e .Net Framework, lanciate lo scorso febbraio e, la consolle Xbox. Le previsioni per il prossimo trimestre parlano di un fatturato intorno ai 7 miliardi di dollari e un fatturato complessivo dellanno tra i 31 e i 32 miliardi di dollari.