Test entra nella galassia Cdc

News

Cdc rileva le attività commerciali di Test in Italia, rafforzando la propria posizione nellambito della distribuzione It.

La societ di distribuzione Test, costituita da sei punti vendita cashcarry di propriet e una rete di oltre 50 computer shop affiliati con insegna Mamabit, stata acquisita da Cdc tramite la controllata Direct. Nel dettaglio, loperazione, del valore totale di 2,5 milioni di euro, prevede il rilevamento delle attivit commerciali italiane, attraverso un contratto daffitto valido per sei anni, con un canone annuo di 400mila euro, contestualmente al quale, Direct rileva un diritto di opzione della stessa cifra, per lacquisto del 100% del ramo dazienda oggetto della vendita.Il fatturato 2001 di Test stato superiore ai 30 milioni di euro e Cdc stima di raggiungere 35 milioni con un Ebitda annuo, al netto dellaffitto di oltre un milione di euro, e con utili per circa 500mila euro. Con questa operazione – ha dichiarato Giuseppe Diomelli, presidente di Cdc – rafforziamo la nostra leadership nel mercato della distribuzione allingrosso sia sui cashcarry sia tramite le-commerce B2B, consolidando il presidio del territorio italiano… Con il contributo di Test, Cdc si rafforza nel Centro Italia, in particolare in Umbria, Emilia e anche in Sardegna, con un forte contributo alla crescita del fatturato del gruppo nel biennio 2002/2003.