TEST: Nokia N97, la multimedialità in un touch

Prodotti

N97 è la punta di diamante dei cellulari touchscreen di Nokia: dotazione hardware e software ricca e aggiornabile tramite Ovi Store. Restano però alcuni limiti di usabilità generale del telefono e di sensibilità dello schermo

Nokia rilancia. Dopo aver esordito nell’arena dei touchscreen con XpressMusic 5800, torna a proporre un telefono touch e questa volta lo fa con un pezzo da 90, anzi da 97. Il nuovo Nokia N97 è infatti lo smartphone di punta per la dotazione hardware e software con cui è equipaggiato e nonostante la nativa appartenenza alla serie N, tradizionalmente consumer, presenta funzionalità e caratteristiche che ben si adattano ad un uso anche professionale. Entriamo nel dettaglio della prova e scopriamo punti di forza e debolezze del nuovo Nokia N97.

Descrizione

Nokia N97 si presenta con un formato innovativo: la tastiera qwerty infatti non si disvela con il consueto scorrimento della cover superiore, ma si solleva grazie ad un supporto in plastica che lascia rialzato il display come fosse un notebook in miniatura. Tre file di tasti e un jog shuttle per facilitare lo spostamento all’interno di un testo occupano la parte inferiore del telefono quando aperto: abbiamo incontrato non poche difficoltà nell’utilizzo della tastiera, in particolare per quanto riguarda l’uso del tasto funzione che consente – in teoria – di inserire numeri e simboli durante la digitazione. Alcuni dei simboli sono infatti raggiungibili solo tramite l’apposito tasto Sym.

 

Nokia N97 è dotato di una tastiera qwerty a scorrimento laterale

Allo stesso modo abbiamo trovato poco funzionale e comoda la scelta di rendere disponibili i comandi Copia, Taglia e Incolla solo all’interno di un sottomenu (Opzioni > Input di modifica). La cover superiore ospita naturalmente il display touch resistivo da 3,5 pollici, risoluzione 640×360 e 16 milioni di colori, un tasto in rilievo menu e due pulsanti a sfioramento per avviare e terminare una chiamata, sensore di prossimità e di rilevatore della luminosità ambientale per la regolazione automatica dell’illuminazione del display. Altoparlante e fotocamera secondaria completano la serie di elementi disposti sulla cover superiore.

 

Il profilo superiore ospita il tasto di accensione/spegnimento e l’ingresso per gli auricolari (jack da 3,5mm). Sul profilo destro troviamo il pulsante a due vie per la regolazione del volume e dello zoom con fotocamera attivata e il pulsante di scatto che serve anche ad avviare la modalità foto. Dall’altra parte troviamo il pulsante di blocco/sblocco della tastiera e la porta micro Usb per il caricabatteria. Sul retro la fotocamera principale da 5 Megapixel (zoom digitale 4x) con dispositivo a scorrimento per la protezione dell’obiettivo che monta lenti Carl Zeiss.

 

Nokia N97 monta una fotocamera da 5 Megapixel e lenti Carl Zeiss

L’alloggiamento per la sim è posto sotto alla batteria, mentre la scheda di memoria può essere inserita o estratta lateralmente senza dover rima rimuovere la batteria. La scocca è in plastica (colorazioni bianca o nera) e metallo, solida e resistente agli urti, anche se va prestata attenzione a non graffiare il touchscreen; anche lo scorrimento della cover superiore non presenta incertezze né difficoltà.

Per quanto riguarda comunicazione e connettività, Nokia N97 è un QuadBand GSM con capacità di connessione dati ultraveloce HSDPA fino a 3,6 Mbps e Wi-Fi 802.11 b/g fino a 11 Mbps/54Mbps, Bluetooth 2.0 con EDR, uscita TV, memoria interna da 32 GB e slot per schede di memoria microSD fino a 16GB (la memory card può essere tranquillamente sostituita a telefono acceso). Dimensioni importanti per Nokia N97, con i suoi 150g, un po’ sopra la media degli smartphone di ultima generazione e misure pari a 117,2 x 55,3 x 15,9 mm.

 

Il software

Il sistema operativo è un Symbian serie S60 quinta edizione e la logica di navigazione all’interno dei menu è quindi quella che i possessori di Nokia già conoscono molto bene. La risposta dello schermo al tocco non è sempre brillante e in alcuni casi come la selezione di un testo o lo scrolling di liste (ad esempio i contatti in rubrica) la sensibilità del touchscreen lascia un po’ a desiderare. Buone invece le performance dell’accelerometro, che adatta il contenuto dello schermo quando si apre il telefono o quando lo si ruota: per quest’ultima funzionalità occorre attivare l’apposito sensore tra le impostazioni.

 

L’interfaccia di Nokia N97 rende disponibili widget e collegamenti per l’accesso rapido alle applicazioni

La schermata iniziale può essere personalizzata visualizzando i widget che si utilizzano più di frequente, oppure i classici collegamenti alle applicazioni e funzionalità: particolarmente interessante la possibilità di rendere sempre visibile il widget web per la posta elettronica in modo tale che si possa ricevere notifica in tempo reale di ogni nuovo messaggio ricevuto. Sempre a proposito di email, Nokia N97 supporta la sincronizzazione con Exchange e i protocolli SMTP, IMPA4 e POP3. Un piccolo trucco: passando rapidamente il dito su un’area vuota dello schermo si possono nascondere o visualizzare i collegamenti impostati. Tenendo invece premuto il dito per un paio di secondi si potrà decidere di aggiungere un nuovo contenuto e cambiare l’immagine di sfondo.

La dotazione software si completa con il ricevitore GPS e A-GPS integrato con a corredo le Nokia Maps e una bussola con accelerometro per orientare correttamente il display.

Nokia N97 include il collegamento per accedere a Ovi Store, il negozio virtuale di Nokia dove poter scaricare, gratuitamente o a pagamento, nuove applicazioni ed utility per personalizzare o arricchire il proprio telefono. Il download avviene previa registrazione, questa sì assolutamente gratuita, al servizio eseguibile anche direttamente tramite il cellulare.

 

Multimedialità

Il comparto multimediale di Nokia N97 comprende una fotocamera da 5 Megapixel con zoom digitale 4x, ottiche Carl Zeiss, autofocus e doppio Flash LED. La fotocamera secondaria, posta sul fronte del telefono, è una QCIF con risoluzione 176×144, attivata per le videochiamate. Via software è possibile attivare inoltre la videocamera: i videoclip sono registrati in formato 16:9 e risoluzione massima HD 640×360 e VGA fino a 30fps, con stabilizzatore digitale e opzioni di ottimizzazione delle riprese. Per quel che riguarda la musica Nokia N97 include la radio FM (ascoltabile usando gli auricolari), il player Nokia in grado di riprodurre mp3, wma, aac e Real Player per lo streaming dal Web.

Esperienza d’uso

L’esperienza d’uso di Nokia N97 presenta luci e ombre: se la sensazione al tatto è di un te
lefono solido e maneggevole allo stesso tempo, qualche perplessità rimane sia per quanto riguarda il touchscreen sia per alcuni difetti riscontrati durante l’utilizzo. La scelta dello slider “innovativo” è premiante perché una volta aperto lo smartphone rende comoda la scrittura e facilita anche la lettura grazie al sostegno del display che lo fa assomigliare a un piccolo computer. Anche la tastiera è ben studiata per la distribuzione dei tasti. Ma veniamo ai punti deboli: durante la scrittura di un messaggio l’accesso ai comandi Copia e incolla è decisamente tortuoso (molto più semplice quando si legge un messaggio ricevuto, per cui basta appoggiare il dito sullo schermo per vedere comparire il link Copia).

 

L’innovativa apertura di Nokia N97 facilita la lettura di messaggi e pagine Web, ma pone il telefono a rischio di danneggiamento nel caso in qui qualche oggetto restasse bloccato nel mezzo

 

Sempre durante la scrittura dei messaggi abbiamo rilevato, anche ripristinando il telefono alle impostazioni di fabbrica, l’impossibilità di digitare caratteri quali % o & utilizzando l’apposito tasto funzione: siamo dovuti ricorrere necessariamente al tasto Sym.

Anche la selezione di una parte di testo risulta piuttosto difficoltosa se non si ricorre all’uso di uno stilo (che non abbiamo trovato nella confezione), così come lo scorrimento di una lista o di un pagina web. La sensibilità del display, che ricordiamo è resistivo e non capacitivo, può essere senza dubbio migliorata.

 

Il contenuto della scatola

Nella confezione di Nokia N97 abbiamo trovato la batteria BP-4L, il caricabatteria da rete elettrica, il cavo dati per il collegamento al PC tipo CA-01, gli auricolari e la prolunga che integra il telecomando per regolare volume e riproduzione delle tracce audio, un adattatore per caricatori compatibili con i precedenti Nokia e un panno per la pulizia dello schermo.

 

La confezione completa di Nokia N97

 

Nokia N97 è disponibile per l’acquisto anche sul sito Nokia al costo di 599 euro.

Guarda anche: