Tre livelli di prodotto per Hitachi Data Systems

News

Hitachi Data Systems ha organizzato il proprio portafoglio di prodotti e soluzioni secondo una strategia a 3 livelli: Infrastructure Cloud, Content Cloud e Information Cloud

Hitachi Data Systems Corporation svela i progetti per aiutare le aziende a trasformare i propri dati in informazioni da utilizzare come asset strategico per l’innovazione del business management. Per realizzare questo obiettivo, Hitachi Data Systems ha organizzato il proprio portafoglio di prodotti e soluzioni secondo una strategia a 3 livelli: Infrastructure Cloud, Content Cloud e Information Cloud, in grado di costruire sugli investimenti IT esistenti un’unica piattaforma di virtualizzazione per tutti i dati.

Aziende di grandi e di piccole dimensioni devono affrontare le problematiche legate al rapido incremento dei dati, principalmente non strutturati, sotto forma di e-mail, video, immagini, dati scientifici ed altro.

Entro il 2020 è prevista una crescita del volume dei dati 42 volte superiore rispetto al 2009 e si stima che nell’arco dei tre anni successivi saranno oltre 1 miliardo le applicazioni in essere che utilizzeranno tali dati. Hitachi Data Systems crede fermamente che tutti i dati abbiano valore, e che per poterne sfruttarne completamente il potenziale sia necessario che dati ed informazioni siano archiviati, governati e gestiti come un unico asset. Solo successivamente i dati possono essere condivisi, confrontati e analizzati in modo più olistico per maggiori approfondimenti e per una migliore visione a supporto di decisioni innovative.

Infrastructure Cloud: un’infrastruttura dinamica
La strategia di Hitachi Data Systems per l’infrastructure cloud (IaaS) è di rendere disponibile un’infrastruttura dinamica con risorse virtualizzate e convergenti con scalabilità “on-demand” per offrire un’unica piattaforma per tutti i dati. Il cloud di infrastruttura unifica silos di server, storage e networking al fine di migliorarne l’utilizzo, aumentare la flessibilità, semplificare la gestione e ridurre i costi. Hitachi Data Systems oggi aiuta i clienti a costruire cloud di infrastrutture con il suo portafoglio globale di soluzioni di storage, di software, di servizi di calcolo, e di converged data center. La società sta inoltre rilasciando i nuovi Hitachi Cloud Services, Hitachi Cloud Solution Packages e un portale di gestione del cloud per aiutare i clienti ad amministrare e controllare i loro ambienti di dati non strutturati e, contemporaneamente, ad erogare agli utenti servizi più efficienti ed economicamente più vantaggiosi per gli ambienti di file services e Microsoft SharePoint, riducendo drasticamente al tempo stesso la quantità di dati per i quali effettuare il backup e le attività connesse.

Content Cloud
Basandosi su un’unica piattaforma per tutti i dati, Hitachi Data Systems può applicare strumenti intelligenti che consentono l’indicizzazione, la ricerca e la discovery dei dati, per tutti i tipi di dati. La soluzione per ottenere un content cloud è l’indipendenza dell’applicazione e la gestione del ciclo di vita. Quando i contenuti non sono legati all’applicazione che li ha creati, i dati sono semplici da trovare, condividere e riproporre, e di conseguenza sono più preziosi. La durata di vita di alcuni dati può essere di 30 anni o più, mentre le applicazioni che hanno creato i dati possono esistere solo per un numero limitato di anni; pertanto, è fondamentale liberare i dati dalle applicazioni e dai supporti sottostanti, per creare dei contenuti fluidi ai quali è possibile accedere liberamente applicando la gestione ritenuta più adeguata. La recente acquisizione di BlueArc offre un collegamento fondamentale tra il cloud di infrastruttura e il cloud di contenuti grazie alla competenza di BlueArc nella virtualizzazione file-based, nell’intelligent tiering e nella capacità di spostamento automatico dei dati non strutturati. Questa acquisizione e la forte integrazione con le soluzioni Hitachi di tipo file, content e block based consentono ai clienti di ottenere il controllo dei loro dati non strutturati con immediate funzionalità integrate di accesso, ricerca, mantenimento, consolidamento ed archiviazione.

Information Cloud: approfondimenti rapidi e sofisticati
Grazie all’acquisizione di ParaScale, avvenuta nel mese di agosto 2010, Hitachi Data Systems va oltre al content cloud, sviluppando una tecnologia che consentirà di creare un’infrastruttura cloud dove gli strumenti di informazione analitica e i processi possono essere integrati con l’infrastruttura sottostante. Replicando e ricombinando dati strutturati e non strutturati precedentemente relegati in “silos”, e applicando in seguito strumenti di intelligent analytics, sarà possibile per le organizzazioni estrarre e ottenere maggior valore dalle proprie informazioni. La tecnologia ParaScale funge da elemento chiave nel cloud di informazioni, offrendo un robusto file system distribuito in grado di archiviare ed elaborare dati sia strutturati sia non strutturati, in parallelo e su scala. Offre un’immissione estremamente rapida di dati e lo spostamento e la ricerca di dati integrati per soddisfare in modo efficace le necessità di elaborazione analitica di grandi quantità di dati. Il cloud di informazioni, che sfrutta la tecnologia ParaScale, oltre alla Virtual Storage Platform (VSP) di Hitachi, al network attached storage (NAS) ad alte prestazioni di BlueArc e ad altri prodotti in corso di sviluppo, collegherà insiemi di dati, svelerà combinazioni tra di essi e porterà in superficie informazioni processabili e nuovi approfondimenti per gli utenti aziendali, che potranno essere utilizzati per aiutare a risolvere le sfide più pressanti nei settori della sanità e delle scienze biologiche, della ricerca energetica, delle infrastrutture sociali e in altri ambiti.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore