Trend Micro: formazione on e off line per il lancio di Worry-Free Business Security 7

Strategie

Denis Cassinerio, Senior manager volume channel sales di Trend Micro, spiega l’approccio col canale in occasione del lancio della nuova soluzione che porta allle Pmi la data loss prevention e la protezione dei client Mac

Le piccole e medie imprese hanno, da oggi, la possibilità di confrontarsi con un nuovo prodotto di Trend Micro. Si tratta di Worry-Free Business Security 7, con il quale, Trend Micro aiuta le Pmi a proteggersi dai tanti malware in  evoluzione continua.

Le funzioni di data loss prevention e la protezione client Mac integrata sono le principali novità di questo nuovo prodotto. Per parlare del lancio di questo prodotto e l’approccio sul canale Channel Insider ha parlato con Denis Cassinerio, Senior manager volume channel sales, da poco atterrato in Trend Micro con l’obiettivo di puntare sul business a volume. “Trend Micro ha visto una ristrutturazione del management e del business in Italia”, ricorda Cassinerio, che ha la responsabilità, assieme al canale distributivo, di traghettare questa novità di prodotto verso le Pmi e il mondo retail.

Già in precedenti esperienze (Cassinerio è stato in McAfee, Hp, Dell e Opengate, ndr) mi sono occupato del business sulle Pmi. La diffusione di Worry-Free 7 ha bisogno di un’attenta azione di comunicazione, differente sarebbe il discorso se si parlasse solo di tecnologia. In questo caso il cliente sarebbe facilmente raggiungibile e consigliabile”.

Per questo motivo, Cassinerio sta mettendo a punto un’azione di formazione profonda, on e off line, verso i partner e verso gli utenti finali. “L’indirizzamento verso il cliente Pmi è da farsi solo attraverso il canale. Affrontiamo il discorso con i nostri distributori e con il parco rivenditori ai quali mettiamo a disposizione il portale Affinity. Nel portale sono già presenti moduli formativi ad hoc per la versione 7. Dal primo trimestre 2011, invece, inizieranno le attività di formazione on site, tali da permettere proprio al distributore di portare avanti un percorso di formazione, a sua volta verso il partner. A oggi – continua Cassineriotutto il parco partner di canale di Trend Micro è potenzialmente interessabile ad andare a cogliere opportunità verso le Pmi”.

A fine novembre, Trend Micro ha in serbo una novità. “Si terrà il 25 novembre il primo webinar interattivo che darà un’overview sul prodotto Worry-Free Business security 7, altri se ne terranno il prossimo anno”.

E per il 2011? “Continueremo il lavoro sui distributori migliorandone la capillarità territoriale e rafforzarne la presenza. Con i distributori – spiega Cassinerio – porteremo avanti un programma di investimento andando a incidere maggiormente laddove ci sia necessità di aumentare la copertura territoriale. Infine – spiega – faremo crescere il profilo dei partner che lavorano con le Pmi sia sulle soluzioni Worry-Free Business Security 7sia sulle soluzioni in hosting”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore