Trend Micro sbarca nel retail

News

Attraverso la collaborazione di Distram, Trend Micro porta a scaffale – per ora Finiper, Coop, Comet e Trony – la linea consumer 2010

Trend Micro sbarca nel mondo retail. E lo fa lanciando la linea di prodotti consumer 2010.

Attraverso la collaborazione del distributore Distram, i prodotti consumer Trend Micro hanno già varcato la soglia e sono già a scaffale di Finiper, Coop, Comet e in alcuni punti vendita a insegna Trony.

Trend Micro e Distram hanno siglato una partnership commerciale volta a portare in Gdo e Gds le soluzioni software Trend Micro Internet Security e Trend Micro Internet Security Pro. “Trend Micro non ha mai venduto al mercato retail perché ritenuto poc strategico dal punto di vista del business”, spiega Rodolfo Falcone, country manager Trend Micro Italia, prossimo a lasciare Trend Micro per approdare in un’altra realtà.

“E’ noto che entrare nel mondo retail perché per guadagnare molto dare buoni servizi bisogna faticare molto”. Allora perché Trend Micro ha deciso, proprio ora, di affacciarsi al mondo consumer? “Trend Micro entra nel mondo retail perché è un ottimo strumento di marketing. La società è molto forte nel btob, nel mondo delle piccole imprese e su questi mercati fa numeri di un certo peso. Oggi  – spiega Falcone –ci serviva aggiungere una nuova caratteristica alla nostra strategia tradizionale, quella del marketing e della visibilità ed è in dubbio che entrare nei negozi aumenta la visibilità del brand e indirettamente supporta il business btob”.

Falcone precisa che tra le due tipologie di prodotti non ci sarà differenziazione di protezione “perché la tecnologia è la medesima così come le esigenze di protezione tra il consumatore a casa propria e la grande impresa”.

L’obiettivo di Trend Micro, nel mondo retail, “Non è quello di essere presenti ovunque”. E, a questo proposito, l’approccio a Distram cade a fagiolo, perché Distram è un distributore che, a detta di Massimo Vezzoni, president della società,predilige un approccio localizzato sul territorio”.

“Trend Micro è il primo vendor di prodotti software a entrare nella nostra offerta – spiega in una nota Vezzoni – che fino a oggi comprendeva hardware, accessori, periferiche e prodotti di elettronica di consumo. Questa partnership rappresenta una scelta strategica orientata al completamento della gamma di prodotti. Dopo Finiper, Coop e Comet apriremo altre insegne entro la fine di dicembre”, conclude Vezzoni.

Ma non è tutto qui. Distram ha confermato che Trend Micro sarà anche nei punti vendita Bellanti presenti in Toscana con l’insegna Trony e presso l’associato Erca (Trony Bolzano e Trony Bressanone).

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore