Un partner per le pmi

News

Baum, Cap e Split uniscono le loro forze

Debutta sul mercato un nuovo partner per le piccole e medie imprese italiane. Si tratta di Esplit spa, azienda che nasce da un progetto dimpresa allargato disegnato da tre protagonisti dello scenario della new economy italiana. I genitori di Esplit sono, infatti, Baum-La fabbrica della comunicazione, specializzata nella fornitura di servizi alle imprese nellambito dellinternet marketing e della comunicazione integrata; Cap e Split, aziende liguri già unite da qualche anno nello sviluppo di soluzioni per il commercio elettronico, internet, Erp e di applicazioni verticali per le pmi. Esplit è destinata a colmare il vuoto che oggi rende complesso e costoso per le pmi italiane laccesso a soluzioni e-business di qualità – sottolinea Antonio Fazio, general manager di Baum e amministratore di Esplit -. Queste imprese possono rivolgersi a noi con la garanzia di trovare competenze.
Forte della rete di partnership, con Ibm, Microsoft e Sap tra gli altri, Esplit si focalizza nella fornitura di soluzioni e applicazioni web centric e infrastrutture internet nelle diverse aree del commercio elettronico, internet marketing e communication, Erp e Crm. Lazienda, ha dichiarato lintenzione di quotarsi al Nuovo Mercato, è strutturata in 130 persone dislocate negli uffici di Milano, Genova, Torino e Sassari ai quali si aggiungeranno due sedi a Bologna e a Roma.