V-Valley completa la distribuzione delle soluzioni sicurezza di HP

News

V-Valley allarga il portafoglio d’offerta chiudendo il cerchio con le soluzioni software per la sicurezza di HP. V-Valley potrà ora offrire ai clienti italiani l’intera gamma di soluzioni per la sicurezza di HP, comprendente HP Arcsight, HP TippingPoint, HP Fortify e HP Atalla

V-Valley allarga il portafoglio d’offerta chiudendo il cerchio delle soluzioni software per la sicurezza di HP  che, di fatto, vanno a completare la gamma HP dedicata al Data Center. Secondo i termini di questo nuovo accordo, V-Valley potrà ora offrire ai clienti italiani l’intera gamma di soluzioni per la sicurezza di HP, comprendente HP Arcsight, HP TippingPoint, HP Fortify e HP Atalla.

La base su cui si fonda la Atalla, evidenziata durante l’evento Hp Discover 2014 a Las Vegas è che spesso le aziende non sanno di essere state violate e continuano a operare. Se si pensa che in media, a settimana le aziende devono affrontare una media di 122 attacchi riusciti, il problema sta proprio nel partire dal presupposto che un determinato dato è stato violato. Per evitare che informazioni sensibili siano rubate a seguito di una violazione di rete, le società puntano alla crittografia per proteggere in modo proattivo dati che viaggiano su reti aperte o memorizzate in cloud.
“Ci siamo domandati come le aziende potessero abbracciare il nuovo stile dell’It proteggendo le informazioni sensibili sia dentro sia fuori i muri aziendali – ha sottolineato Art Gilliland, svp e general manager Hp enterprise security, durante l’evento di Las Vegas. “Ora stiamo estendendo la portata e la potenza della tecnologia di crittografia Hp Atalla dal datacenter ai dati in cloud per salvaguardarli ovunque essi si trovino“.

Luca Casini,
Luca Casini 

Le nuove soluzioni Hp Atalla offrono una protezione avanzata per i dati archiviati on-premise e nel cloud, nonché per i dati non strutturati come e-mail riservate, informazioni di pagamento e cartelle cliniche elettroniche. L’offerta HP permetterà a V-Valley di fornire un ampio portafoglio di software e soluzioni che abilitano un approccio proattivo alla sicurezza aziendale, integrando la correlazione delle informazioni, l’analisi delle applicazioni e la protezione a livello di rete.

Era il 2012 quando Hp colmò il gap tra sicurezza e operazioni It con la piattaforma HP Security Intelligence and Risk Management (SIRM). Grazie alla piattaforma, HP raggiunge il suo più importante traguardo nella sicurezza da quando ha accorpato i prodotti di ArcSight, Fortify e TippingPoint, creando il gruppo Enterprise Security Products l’anno scorso.

Siamo molto lieti di aver siglato questo accordo con HP per sviluppare il mercato italiano sulle loro tecnologie per la sicurezza Arcsight, TippingPoint, Fortify e Atalla” dichiara Luca Casini, Direttore Commerciale di V-Valley. “Da un lato questa collaborazione ci permette di completare la nostra offerta con soluzioni integrate di difesa e protezione del Data Center, dall’altro rende ancora più consistente e concreto il nostro posizionamento di distributore market-leader in Italia per le soluzioni di sicurezza informatica, ottenuto anche grazie a competenze specialistiche che garantiscono servizi d’eccellenza ai nostri clienti e partner.”

In un contesto in cui le minacce alla sicurezza sono in continuo aumento, questo accordo permette alle aziende italiane di ottenere una migliore protezione,” afferma Pierpaolo Alì, South Europe Sales Director di HP Enterprise Security Products. “Le competenze sul mercato italiano di V-Valley e la loro esperienza sulla sicurezza delle informazioni sono garanzia di un approccio proattivo e di innovazione nell’ambito della sicurezza enterprise.”

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore