Veeam espande il ProPartner Program Emea. Ecco come

Strategie
Gilles Pommier, Veeam

I principali miglioramenti al programma sono: nuove funzionalità del ProPartner Program Emea di Veeam, come per esempio il programma Vasp (Veeam Accredited Service partner), specializzazione Enterprise, strumenti di marketing e vendita avanzati, riprogettazione del sito ProPartner Portal

Veeam Software espande il proprio ProPartner Program Emea. Nuove funzionalità, fondi marketing, supporto, ecc. Il Programma Veeam ProPartner permette ai partner di sfruttare le opportunità di business create dall’Always-On Enterprise. Il programma ha conquistato più di 4.300 partner Emea nel 2015, portando il totale dei ProPartner in Emea a 22.700.

Il Programma ProPartner è una piattaforma di lavoro tra i Veeam ProPartner e la stessa società, con il diretto mandato di affrontare la sfida della disponibilità dei dati e delle applicazioni per le aziende Always-On. La società opera su un modello di business basato sul canale e il ProPartner Program Emea continua a focalizzarsi con l’obiettivo di attivare il canale in tutti i mercati: dalle piccole medie imprese alle grandi aziende e continuare a creare nuove opportunità per i rivenditori e i Veeam Cloud & Service Provider.partner@shutterstock

La società, che di recente ha ricordato il World Availability Day, punta sempre l’attenzione a quello che è la comprensione dei Cio sui data center moderni. Nella videointervista invece, Albert Zammar, country manager di Veeam in Italia, racconta la necessità di avere partner anche in area cloud. Ecco come.

I principali miglioramenti apportati al programma includono: nuove funzionalità del ProPartner Program Emea di Veeam, come per esempio il programma Vasp, ovvero Veeam Accredited Service partner che identifica una selezionata lista di partner, system integrator e consulenti IT con le abilità tecniche in grado di fornire valore aggiunto e servizi professionali affidabili per implementare il portfolio dei prodotti di Veeam. Con la specializzazione Enterprise si punta a indirizzare e supportare i ProPartner ad approcciare i clienti Enterprise in merito ai temi di Always-on e continuità di business. Questa funzionalità dovrebbe essere lanciata nel secondo trimestre del 2016. Ci sono poi gli strumenti di marketing e vendita avanzati per fornire un ulteriore supporto quotidiano ai ProPartner e la Riprogettazione del sito ProPartner Portal – il portale dedicato ai partner, con accesso al supporto tecnico e informativo, sarà disponibile nel corso del 2016 e un migliore accesso ai fondi del marketing e alle campagne/risorse di marketing e vendita.

Formazione specifica per i ProPartner con:

Certificazioni Veeam Sales Professional (VMSP) e Veeam Technical Sales Professional (VMTSP), come requisito obbligatorio per i partner di qualsiasi livello.
Corso con esame sulla Veeam Availability SuiteTM v9 per diventare un Engineer Certificato Veeam (VMCE) è già disponibile da febbraio.
Nuova certificazione di VMCE avanzato (corso di due giorni ed esame) sarà introdotta entro la metà del 2016.
Corsi gratuiti alla Veeam University e workshop tecnici tenuti dai system engineer di Veeam.

Gilles Pommier, Veeam
Gilles Pommier

 

“Veeam opera su un modello di business basato sul canale e riconosce che il successo dei propri ProPartner ha un impatto diretto sul proprio successo. I nuovi upgrade e miglioramenti al Programma ProPartner Emea creeranno un canale più forte e meglio preparato” ha dichiarato Gilles Pommier, vice presidente di Channel & Cloud, Emea, di Veeam: “Mentre la società continua a fornire la disponibilità dei dati e delle applicazioni per l’Always-On Enterprise, intende anche migliorare e rafforzare la formazione, il valore aggiunto, la profittabilità e il marketing integrato dei propri partner e li supporta a mantenere la loro reputazione come consulenti di fiducia per i clienti Veeam”.

Nel secondo trimestre di quest’anno, la società sta invitando i propri ProPartner al VeeamOn Forum in tutta l’area Emea per condividere le best practive per migliorare la relazione con i partner. Gli standard e requisiti del Programma ProPartner Emea saranno estesi anche all’Europa dell’est, Russia & CIS, Medio Oriente e India durante il 2016, con l’obiettivo di unificare tutti i programmi entro il gennaio 2017.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore