Veeam Software, nuovi ingressi e fatturato in crescita

CarriereNews
Crescita economica, economia, soldi, risultati

Veeam Software rende noti i risultati ottenuti nel secondo trimestre 2013, confermando sia il successo delle soluzioni di Modern Data Protection sia il trend di crescita a livello di vendite, partnership e nuove assunzioni. Rispetto allo stesso periodo del 2012 il fatturato totale è aumentato del 100% e il giro d’affari relativo alle nuove licenze è cresciuto del 96%

Veeam Software rende noti i risultati ottenuti nel secondo trimestre 2013, confermando sia il successo delle soluzioni di Modern Data Protection sia il trend di crescita a livello di vendite, partnership e nuove assunzioni. Rispetto allo stesso periodo del 2012 il fatturato totale è aumentato del 100% e il giro d’affari relativo alle nuove licenze è cresciuto del 96%.

Nel periodo Q2 2013 Veeam ha inoltre ottenuto una crescita del 299% del fatturato relativo a Veeam Backup & Replication for Microsoft Hyper-V. “L’anteprima della nuova versione di Veeam Backup & Replication v7, combinata con l’accelerazione del giro d’affari relativo alle soluzioni di backup e replica per Hyper-V, ha consentito a Veeam di chiudere il miglior trimestre di sempre”, afferma Ratmir Timashev, CEO di Veeam. “La crescita combinata di clienti, partner e dipendenti ha reso necessaria la nomina di Peter Ruchatz come Chief Marketing Officer. Il suo comprovato successo nello sviluppo di efficaci strategie globali di marketing e branding porterà preziosi vantaggi alla luce del costante aumento della quota di mercato delle soluzioni di modern data protection di Veeam”.

Ruchatz è entrato a far parte del team di Veeam dopo aver lavorato in Salesforce.com come Vice President Marketing, EMEA Central Region. In precedenza, ha ricoperto per 7 anni ruoli di field e product marketing presso Microsoft, al primo posto tra i business group in Germania, e ha guidato per 5 anni il business application marketing per il Nord America. In qualità di global product marketing ha inoltre gestito i programmi go-to-market, compete e pricing. All’inizio della sua carriera, Ruchatz ha lavorato per 5 anni presso The Boston Consulting Group occupandosi di strategia e programmi di efficienza operazionale per clienti del settore tecnologico.

Veeam annuncia inoltre che Insights Venture Partners, un nuovo business partner strategico, ha acquisito una quota di minoranza. Come una delle aziende di venture capital e di private equity più affermate nel settore del system management, della virtualizzazione e della sicurezza, Insights sfrutterà la propria competenza per supportare Veeam in modo da identificare e creare nuove opportunità di crescita nei prossimi anni. L’accordo prevede inoltre l’ingresso nel Board of Directors di Veeam di Michael Triplett, Managing Director di Insight, il cui contributo è stato fondamentale per più di 20 aziende in rapida crescita.

A livello italiano, oltre ai risultati finanziari positivi conseguiti nel periodo, ha riscosso grande successo anche la prima edizione italiana di  Veeam on Tour, l’evento europeo dedicato a partner e clienti finali di Veeam, che si è svolto a giugno con ampia partecipazione di pubblico: oltre 150 partecipanti nella tappa di Milano e oltre 200 in quella di Roma.  L’ottima redemption è un ulteriore dimostrazione di come e quanto Veeam voglia essere sempre più vicina al canale e ai propri clienti per ascoltare le loro esigenze e metterle poi anche in pratica. In occasione di entrambe le tappe, a cui ha partecipato il team di Veeam Italia al completo, sono state presentate la vision e la mission di Veeam, le strategie rivolte al canale e i programmi specifici per distributori e reseller, la roadmap dei prossimi annunci di prodotto, le iniziative di marketing a supporto delle vendite e i servizi relativi all’assistenza tecnica.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore