Vero o falso?

News

Microsoft estende anche al cliente finale il programma anticontraffazione. In regalo un prodotto originale.

Chi sospetta di avere acquistato un programma Microsoft contraffatto pu ora controllare la sua origine presso il laboratorio Anti contraffazione del produttore e nel caso il sospetto si riveli realt, ricever in cambio un prodotto originale.
Il servizio Pid (Product identification) gi attivo verso il canale da circa un anno, ora aperto anche allutente finale. Il servizio totalmente gratuito. Presso i laboratori, Microsoft analizza i programmi sospetti con apparecchiature sofisticate, microscopi e tecnologia allultravioletto. Le contraffazioni, infatti, sono realizzate sempre meglio presso laboratori clandestini e non facile scoprirle. Secondo un recente rapporto sulla pirateria di Bsa, emerge che il 45% dei software in circolazione in Italia, illegale. Ci rappresenta una perdita da parte del settore di oltre 520 milioni di euro nel solo 2001. Pid di Microsoft ha lobiettivo di contrastare tale mercato e soprattutto intende instaurare un rapporto di fiducia con rivenditori e clienti finali, in modo da stroncare il commercio illegale.