VIDEO TEST: Vodafone Acer Aspire 1410

Prodotti

E’ un mini-Pc. Con la Sim sempre inserita dietro la batteria, Vodafone Acer Aspire 1410 permette di navigare senza chiavette esterne. Si compra nei negozi Vodafone, in offerta con il traffico dati incluso

Vodafone Acer Aspire 1410 è un prodotto davvero di ‘confine’. Ha un display da 11 pollici (1.024×600, supporto DirectX10 e Webcam sulla cornice superiore), che non fa soffrire gli utilizzatori durante la navigazione sul Web, ma allo stesso tempo non è ancora così ampio da determinare il passaggio alla categoria dei notebook. Vodafone Acer Aspire 1410 non ha un processore ‘limitante’ come Intel Atom, ma monta Intel Celeron 743 a 1,3 GHz, con 1 Mbyte di cache di secondo livello e frequenza di clock a 800 MHz. E’ un processore che disdegneremmo su un notebook, ma che su questo mini-pc fa il suo lavoro, più che dignitosamente. Per la memorizzazione dei dati si utilizza un disco fisso da 160 Gbyte ed è presente il lettore di schedine di memoria Sd.

 

Come ci si dovrebbe aspettare non è presente l’unità ottica. Vodafone Acer Aspire 1410 non si accontenta di una versione sobria di Windows 7, ma con i 2 Gbyte di RAM DDR2 a 667 MHz si permette di far girare Windows Home Premium a 64 bit senza patemi. Il chipset grafico è Mobile Intel GS45, l’essenziale, che non lascia illusioni su chissà che prestazioni, ma che non impedirà certo di dare una sistemata alle proprie foto prima dell’upload su Internet, in mobilità, con il software Vodafone Mobile Connect e la Sim inserita appena dietro la batteria, dimenticandosi di tutto il resto.

Vadone Acer Aspire 1410
Vodafone Acer Aspire 1410, con la batteria a sei celle si può utilizzare per oltre tre ore, senza problemi. Anche navigando con la SIM integrata
 

Il software Vodafone può ancora essere migliorato (abbiamo registrato qualche bug e scarsa prontezza nella segnalazione di quele fosse la connessione internet attiva), ma ha già se non altro il pregio di indicare la presenza di connessioni migliori rispetto a quella Hsdpa utilizzata.
Il prezzo di 499 euro su strada potrebbe far impallidire, perché si colloca quasi nella fascia dei notebook entry-level, ma la declinazione dell’offerta (fatto salvo il conteggio delle ore a scatti di 15 minuti alla volta) rende interessante questa soluzione, per cui a partire da 99 euro (e 29 euro mensili per 24 mesi) ci si può portare a casa computer e accesso a Internet.

 

Entrando nei dettagli, Acer Aspire 1410 è disponibile in due varianti di colore (bianco e nero), noi abbiamo provato la versione nera. La scocca dello chassis in plastica si riempirà presto di ditate. Invece quando si apre il mini-Pc si resta pienamente soddisfatti dalla tastiera con i tasti a grandezza standard. Il touchpad è piccolo, verrà voglia di utilizzare presto una delle tre prese Usb 2.0 in dotazione per agganciarvi un mouse (sembra che la maggior parte degli utilizzatori lo faccia in qualsiasi caso), anche considerata la sensibilità al tocco non eccellente (sono supportate però le gesture, nei gesti principali le stesse dei Mac Book Pro).

Vodafone Aspire 1410, il controllo della connettività senza fili è delegato a due pulsanti. Uno controlla Bluetooth, l'altro WiFi e Wwlan
Vodafone Aspire 1410, il controllo della connettività senza fili è delegato a due pulsanti. Uno controlla Bluetooth, l’altro la connettività WiFi e 3G
 

E’ presente una presa Hdmi e sulla parte frontale, a sinistra, un doppio selettore hardware per attivare e disattivare le connettività Bluetooth e Firewire. Apprezzabile scelta, invece che demandare solo al software questa possibilità. L’icona preposta lampeggia in arancione se è attivata la connettività Wlan/3G, se è attiva solo quella 3G si illumina invece di Blu fisso, e arancione fisso è il segnale per la connettività Wifi attiva con quella 3G spenta. La connessione 3G si accende spostando il cursore verso sinistra, quella WiFi si gestisce spostandolo verso destra. Solo all’inizio si farà un po’ di confusione, ma è meglio poter disporre di uno strumento immediato che chiuda subito i collegamenti indesiderati.

 

Prestazioni

L’indice delle prestazioni di Windows si ferma a 3,0. Non è un punteggio poco incoraggiante, proprio perché segnato dal processore, che a nostro avviso è comunque migliore di Intel Atom. Il punteggio più alto spetta invece al disco fisso (5,5) da 160 Gbyte. La Ram fa segnare un indice 4,9.
In un prodotto di questo tipo la durata della batteria è un parametro decisamente importante. Da questo punto di vista si apprezza la scelta di un accumulatore a sei celle che permette di lavorare, praticamente in qualsiasi condizione, per oltre 3 ore. Con un uso limitato della connettività l’autonomia può essere estesa ben oltre questo limite.

 

Dotazione software

La dotazione software comprende Vodafone Mobile Connect 9.4.4, e la dotazione standard Acer per la manutenzione del sistema in questo genere di prodotti.

La tastiera di Acer Aspire 1410 è praticamente identica per grandezza dei tasti a quella di un notebook. ne guadagna l'ergonomia complessiva

La tastiera di Acer Aspire 1410 è praticamente identica a quella di un notebook. ne guadagna l’ergonomia complessiva

Preinstallati si trovano Microsoft Works e la versione di prova di Microsoft Office, ma anche CyberLink PowerDVD 8, anche se non c’è il lettore Dvd. Per la protezione dati si può utilizzare Norton Online Backup, ma – stranamente – non abbiamo trovato preinstallata nessuna proposta Internet security, per quanto il vendor comunichi la presenza di McAfee Internet Security suite in versione di prova.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore