Websense in soccorso delle Pmi con il canale preventivamente formato

News

Websense lancia Web Security Gateway Anyware, soluzione di sicurezza che unisce web security, web data loss prevention, gestione integrata da un’unica console e possibilità di installazione ibrida

Websense annuncia Web Security Gateway Anyware, soluzione di sicurezza che unisce web security, web data loss prevention, gestione integrata da un’unica console e possibilità di installazione ibrida. E proprio su quest’ultimo punto, Alessandro Biagini, manager Channel Sales Italy di Websense sottolinea la novità della gestione dell’ambiente web security “in modo ibrido sia presso il cliente sia in cloud attraverso il software as a service, come portatore di benefici  a livello economico sui costi e sull’hardware necessario”.

La soluzione, che fa parte del sistema Trition, è gestita “in casa del cliente”, spiega Biagini. Di fatto, questa soluzione è una risposta di Websense al mondo del mid market e ai problemi di sicurezza che hanno le imprese di questo comparto, né più né meno di una grande impresa. Sono diversi gli interrogativi che le imprese si fanno, specie se si pensa all’uso della rete.

Biagini li elenca così: “Quali gli asset su cui concentrarmi? Quale tendenza per la sicurezza e quali obiettivi? Oggi gli attacchi online hanno quasi sempre una spiegazione economica nel senso che gli hacker agiscono non più tanto per il piacere di disilludere un sistema di sicurezza, quanto piuttosto per carpire dati e informazioni utili sui quali lucrare. In questo scenario – continua Biagini – balza in primo piano un concetto di filtro della navigazione.

Queste problematiche ricadono anche sulle Pmi. E oggi nelle medie imprese la consapevolezza che esiste un problema di sicurezza è sempre più una realtà. Ecco perché dopo anni di approccio enterprise, abbiamo pensato a una soluzione disponibile con licenza a partire da 250 utenti. Per portarla al mondo del mid market abbiamo introdotto l’appliance V5000 che supporta fino a 2 mila utenti, pieno supporto per le funzionalità Web Security Gateway Anyware e, in futuro, probabilmente dall’ultimo trimestre di quest’anno, supporterà anche la funzionalità di email security (una nota della società precisa però che non sarà possibile avere web ed email security sullo stesso box, ndr)”, conclude Biagini.

Infine un aspetto relativo alla distribuzione. Biagini spiega che questa soluzione è venuta attraverso il canale distributivo classico. “I rivenditori sono già preparati su queste soluzioni. Rispetto al passato – continua – abbiamo formato il canale prima dell’uscita delle soluzioni stesse”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore