Wildix Kite, la banca bussa ai monitor dei Pc dei clienti

News
Il Digital Workspace migliora l'efficacia della forza lavoro mobile

La banca inserendo Wildix Kite sul proprio sito, su una pagina pubblica o nell’area riservata, consente al cliente di iniziare una chat, una chiamata (audio e video) e ricevere la condivisione del desktop, direttamente sul proprio Pc e senza installare alcun software aggiuntivo

Centralità del cliente, fidelizzazione dello stesso nel mondo delle banche, avanzata dell’home banking, dipingono un quadro del mercato bancario sensibilmente in crisi, alla ricerca di nuovi modi e strategie, consapevole del fatto che gli utenti diventano sempre più digitalizzati e quindi esigenti nell’aspettarsi gli stessi servizi che la banca offre allo sportello anche tramite l’home banking.

Come curare quindi la relazione con i clienti che si recano poco agli sportelli e preferiscono le operazioni online?

Wildix risponde a questa richiesta con Wildix Kite, una tecnologia basata su WebRTC che si modella sull’evoluzione di questo settore. E’ sufficiente che la banca inserisca Wildix Kite sul proprio sito, su una pagina pubblica o nell’area riservata, per consentire al cliente di iniziare una chat, una chiamata (audio e video) e anche di ricevere la condivisione del desktop, direttamente sul proprio Pc e senza dover installare alcun software aggiuntivo. Il tutto in sicurezza grazie a sistemi avanzati di criptazione (protocolli DTLS e SRTP).PrivateBanker-WIldix Finance

Ma i vantaggi derivanti dall’adozione di Wildix Kite non si fermano qui: non solo i clienti della banca potranno beneficiare di una consulenza avanzata e in tempo reale senza doversi recare fisicamente allo sportello, ma anche gli operatori stessi potranno ottimizzare la propria agenda degli appuntamenti, e l’istituto bancario, soprattutto nel caso in cui abbia diversi sportelli sparsi sul territorio, potrà organizzare videoconferenze in remoto, risparmiando tempo e denaro, poiché si riducono significativamente viaggi e trasferte di colleghi e collaboratori, in occasione di riunioni interne o di direttivo. E’ il caso del Credito Cooperativo dell’Adda e del Cremasco – Cassa Rurale, nato nel  2009 dalla fusione della Banca dell’Adda con la Cassa Rurale del Cremasco, è una realtà bancaria radicata sul territorio e alla costante ricerca di coniugare innovazione tecnologica e attenzione alla persona, ancor più oggi in una fase di difficile crisi economica.

Tra gli interventi tesi ad accrescere e consolidare la sua capacità competitiva in tema di servizi, di alleanze, di riduzione dei costi, nonché di tecnologie innovative, la BCC dell’Adda e del Cremasco – Cassa Rurale ha deciso di avviare un processo di ammodernamento delle tecnologie legate al sistema delle comunicazioni installando un Wildix Multimedia System in ognuna delle 20 filiali. Grazie alla tecnologia di Hybrid Cloud proprietaria di Wildix, le sedi fruiscono di servizi tipici del cloud senza perdere i vantaggi di una configurazione on-premise.

Grazie alla tecnologia Wildix, la società Teicos, system integrator e business partner Wildix che ha supportato il processo, ha collegato agevolmente in rete tutte le centrali telefoniche (WMS Network), consentendo a ognuno dei 120 collaboratori di contattare i propri colleghi in modo veloce e sicuro, generando un risparmio del 20% del tempo nelle comunicazioni interne, migliorando l’efficienza dei processi operativi e riducendo i costi degli spostamenti.

 

Con i telefoni Wildix inoltre ogni operatore può effettuare il proprio login collegandosi all’apparecchio telefonico a seconda della sede in cui si trova, assicurando in tale modo alla clientela la propria continua presenza.

Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore