Windows 7 senza Explorer pre installato

News

La conferma arriva dalla stessa Microsoft che ha così deciso di seguire la legislazione comunitaria dopo i richiami sull’abuso di posizione dominante da parte della Commissione

Microsoft venderà in Europa Windows 7 senza Explorer pre installato.

E’ questo l’annuncio che la società ha fatto e, così, depone l’ascia di guerra contro la Commissione europea che più volte aveva accusato la società di abuso di posizione dominante.

In particolare, Bruxelles sosteneva che Microsoft, pre installando Explorer, avrebbe abusato della propria posizione dominante nei confronti di concorrenti Firefox o Safari.

Le critiche e i numerosi richiami della commissione hanno portato, in passato, la Ue a comminare sanzioni al colosso di Redmond.

Ora, Microsoft ha più volte sottolineato di voler rispettare la legislazione comunitaria in materia di concorrenza.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore