Zucchetti investe ancora nelle soluzioni in ambito ristorazione e retail

News
meeting, business meeting, accordi@shutterstock
0 0 Non ci sono commenti

Zucchetti acquista la maggioranza di H.Pierre, azienda di Perugia che produce soluzioni software e hardware per la gestione informatica dei punti vendita nel settore “food” e in altri mercati

Zucchetti continua a investire sulle soluzioni informatiche specifiche in ambito ristorazione e retail. Da ultimo, la notizia che riguarda l’acquisizione della maggioranza, da parte del gruppo di Lodi, di H.Pierre, azienda di Perugia che produce soluzioni software e hardware per la gestione informatica dei punti vendita nel settore “food” e in altri mercati. meeting@shutterstock

Questa società, che vanta oltre 14mila installazioni in Italia, sono semplici, di facile utilizzo e indicate sia per ridurre i costi di gestione sia per migliorare l’efficienza dei servizi al cliente, dalla velocizzazione delle operazioni del punto cassa fino alle azioni volte alla fidelizzazione della clientela.

Per dare una dritta su dove sta andando il mercato, Angelo Guaragni, amministratore di Zucchetti TCPOS, ha proprio dichiarato: “Si tratta di un ulteriore investimento del gruppo Zucchetti per completare l’offerta di soluzioni nel campo della ristorazione e del retail – dice Guaragni – un mercato che già presidiamo con soluzioni innovative quali Zmenu e le applicazioni TCPOS per catene di ristorazione e retail. Il nostro obiettivo è quello di integrare le soluzioni gestionali Zucchetti con applicazioni verticali capaci di soddisfare qualsiasi esigenza del punto vendita per diventare un fornitore globale per le aziende di questo settore, per tutto quello che riguarda la parte informatica software e hardware”.Hp, meeting, accordi

L’offerta integrata Zucchetti-H.Pierre è già disponibile e sarà presentata in anteprima alla fiera Sigep, in programma dal 23 al 27 gennaio a Rimini Fiera. “Questa partecipazione aggiunge nuove possibilità di sviluppo per la nostre rete grazie alle soluzioni software del gruppo Zucchetti; si tratta, infatti, di un importante partner tecnologico che può garantire l’evoluzione dei prodotti attuali e la realizzazione di nuove soluzioni innovative”, afferma Orlando Perini, direttore commerciale di H.Pierre.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore