Zucchetti prepara il terreno oltre i confini italiani e apre in Germania

News

Zucchetti punta all’internazionalizzazione e annuncia l’inaugurazione della nuova sede a Voelklingen, nel distretto di Saarbrücken (Saarland). Zucchetti punta alla Germania come luogo strategico e nevralgico da cui partire per espandere il business europeo

Zucchetti sbarca in Germania. La società punta all’internazionalizzazione e annuncia l’inaugurazione, avvenuta da pochi giorni, della nuova sede a Voelklingen, nel distretto di Saarbrücken (Saarland). Zucchetti, 2.800 dipendenti e un fatturato di 358 milioni di euro nel 2014, punta alla Germania come luogo strategico e nevralgico da cui partire per espandere il business europeo. Zucchetti tedescaE’ significativo mettere in parallelo due realtà interamente italiane che nel 2015 stanno guardando al business oltre i confini italiani.

Di recente, la concorrente Gruppo TeamSystem, con l’accordo sottoscritto con Microsoft, di fatto ha cercato e trovato un alleato anche per l’estero. Oggi Zucchetti annuncia questa novità, tassello altrettanto importante per l’esportazione dell’italianità all’estero.

Domenico Uggeri, Zucchetti
Domenico Uggeri, Zucchetti

Una mission ben delineata quella del Gruppo Zucchetti come evidenziato dalle parole di Domenico Uggeri, vicepresidente Zucchetti: “Zucchetti GmbH è la dimostrazione che l’internazionalizzazione è uno degli obiettivi principali di Zucchetti e la Germania è uno dei paesi da cui vogliamo partire per costruire una rete distributiva efficiente e capillare anche all’estero. Questo è testimoniato da alcune recenti nostre acquisizioni di società strategiche già radicate e riconosciute come TC POS, società presente da oltre 10 anni nel mercato tedesco grazie alle soluzioni innovative per il mercato retail & gdo”.

Ampio anche il target a cui si rivolge Zucchetti GmbH come mostrato dalle parole di Dirk Schwindling, amministratore della società: “Zucchetti GmbH si propone al mercato con un approccio moderno e innovativo, che permette di integrare in un’unica piattaforma soluzioni modulari che gestiscono attività tra loro complementari, ma sino ad ora affrontate separatamente: da un lato la rilevazione presenze, la pianificazione dei turni di lavoro e il controllo dei tempi e dei costi del personale, dall’altro la sicurezza di persone, beni e ambienti, che al controllo accessi unisce la videosorveglianza, l’antintrusione e l’antincendio. Siamo così in grado di soddisfare sia il cliente che ricerca un unico sistema gestionale, sia l’acquirente che, in ottica cost-saving, vuole integrare il nuovo prodotto con l’infrastruttura it già presente in azienda”, spiega Dirk Schwindling, amministratore della società in Germania.

Inoltre Zucchetti GmbH sarà presente sul mercato tedesco con i propri sistemi di gestione Venue Management “un’offerta verticale che ci ha permesso di conquistare la leadership nel settore che, a breve, si arricchirà ulteriormente con il lancio di un innovativo badge multifunzione che consentirà al dipendente del punto vendita di aprire la cassa, timbrare, verificare la pianificazione dei turni del personale e le spese effettuate come ad esempio il numero di buoni pasto utilizzati nel mese – spiega ancora Schwindling – Il badge oltre ad essere lo strumento di riconoscimento del dipendente, potrà essere utilizzato anche come carta di pagamento aziendale”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore