Zucchetti prosegue l’espansione all’estero e compra Solmicro

Mercato
Enrico Itri, responsabile BU Estero Zucchetti
1 1 Non ci sono commenti

Zucchetti prosegue l’approccio di business internazionale acquisendo il 100% della società spagnola Solmicro, specializzata nello sviluppo di soluzioni gestionali Erp e servizi in cloud quali Crm e soluzioni di e-business e digital marketing

Zucchetti prosegue l’approccio di business internazionale acquisendo il 100% della società spagnola Solmicro, specializzata nello sviluppo di soluzioni gestionali Erp e servizi in cloud quali Crm e soluzioni di e-business e digital marketing.

Come annunciato lo scorso aprile durante la convention della società, Zucchetti sta guardando anche fuori dai confini nazionali, ha creato una business unit ad hoc e ha siglato una partnership con Talentia Software, insieme al fondo Argos Soditic e al management della società Talentia con l’obiettivo di distribuire un’offerta integrata di soluzioni in Italia e successivamente in altri paesi europei.

Alessandro Zucchetti
Alessandro Zucchetti

Con l’ingresso di Solmicro, il Gruppo Zucchetti amplia i suoi orizzonti internazionali: la software house di Lodi è infatti già presente in Brasile con il comparto ERP e in Francia, Germania e Svizzera per la vendita di soluzioni HR e anche per il mercato della ristorazione e hospitality, settore in cui il Gruppo è presente pure negli Stati Uniti d’America. In Romania invece, il Gruppo Zucchetti è presente per quanto riguarda il comparto HR e ERP, quest’ultimo con rivenditori pure in Bulgaria, Polonia e Ungheria. Oltre a ciò si aggiungono anche le soluzioni di venue management implementate in diversi Paesi del mondo tra cui Bahrein, Messico e Qatar.

I nostri investimenti internazionali proseguono con successo: con Solmicro desideriamo espanderci anche nell’area ispanofona del Sudamerica, dove siamo già presenti in Argentina con soluzioni software per la ristorazione. Abbiamo già avuto modo di conoscere la realtà innovativa di Solmicro, la cui forza è rappresentata soprattutto dalle verticalizzazioni software quali ad esempio per il settore industriale, edile, alimentare e vitivinicolo”, spiega Alessandro Zucchetti, presidente della società.

Enrico Itri, responsabile BU Estero Zucchetti
Enrico Itri, responsabile BU Estero Zucchetti

“Questa è un’operazione fortemente strategica che ci consente di espanderci nel mercato spagnolo e sudamericano dell’Erp”, commenta Enrico Itri, responsabile BU Estero Zucchetti . “Siamo certi che l’acquisizione permetterà di valorizzare le competenze degli addetti e degli stakeholder di Solmicro in ambito CRM, Analytics e HR: l’obiettivo finale è infatti la distribuzione di alcune nostre soluzioni anche in Spagna e nei Paesi ispanoamericani. Abbiamo scelto Solmicro proprio perché, come Zucchetti, è strutturata per la vendita delle proprie soluzioni attraverso una capillare e qualificata rete di business partner“, spiega.

Siamo convinti che grazie al Gruppo Zucchetti riusciremo a consolidare tutto ciò che ha reso Solmicro un valido referente nel mercato spagnolo del software ERP-CRM, ossia il grande impegno nell’area Ricerca & Sviluppo e la fitta rete di partner sia in Spagna che in Sudamerica – spiega Justino Martínez, direttore generale di Solmicro –. Siamo molto soddisfatti di entrare a far parte del primo gruppo italiano di software, perché condividiamo valori molto simili e, dando uno sguardo al percorso di innovazione e investimento nei nuovi mercati in cui Zucchetti si è insediato, siamo certi che per noi di Solmicro avverrà un importante sviluppo in Spagna e in Sudamerica”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore