Allnet.Italia: due partnership (Cambium Networks e Software Ag) e un set di servizi digitali

Strategie

Gli accordi Allnet.Italia sono finalizzati a potenziare l’offerta e le competenze nell’ambito del Networking & Wireless con Cambium Networks e IoT & More con Software AG. 802.Service è il set di servizi digitali Cloud Based disponibili sul portale dedicato per il settore ICT

Novità 2019 per Allnet.Italia. La società fa sapere di aver siglato due nuove partnership strategiche con Cambium Networks e Software AG e lanciando 802.Service: il set di servizi digitali Cloud Based sviluppati dalla stessa azienda, disponibili sul portale dedicato per il settore ICT.

I due accordi sono finalizzati a potenziare l’offerta e le competenze del distributore nell’ambito delle aree dedicate al Networking & Wireless con Cambium Networks e all’area IoT & More con Software AG. Cambium Networks ha scelto Allnet.Italia come partner distributivo di riferimento per ampliare la propria attività nell’ambito dei sistemi Wireless e Wi-Fi, outdoor e indoor. Un’alleanza strategica che permetterà ad Allnet.Italia di offrire, ai propri clienti, soluzioni innovative, con cui implementare e gestire reti aziendali affidabili e dagli elevati standard qualitativi, a costi più contenuti.

Nello specifico, tra la gamma proposta spiccano: le antenne Wi-Fi cnPilot 802.11 ac, per installazioni indoor e outdoor, ad alte prestazioni e funzionalità, gli Switch Enterprise cnMatrix con funzionalità avanzate per l’ottimizzazione della larghezza di banda e, l’innovativa piattaforma software gratuita cnMaestro, per la gestione e la manutenzione dell’infrastruttura Cambium, semplice da utilizzare e disponibile sia in Cloud che nella versione per la virtualizzazione.

Allnet.Italia, con la Digital Business Platform firmata Software AG, introduce importanti novità per il mondo dell’IoT. Dalla manifattura, al retail, alle smart City: Software AG supporta i propri clienti nel percorso di trasformazione digitale, volto ad innovare i propri modelli di business per accogliere con successo le nuove opportunità di mercato.

Allnet.Italia stringe partnership

In particolare, l’azienda, dispone nel proprio portfolio della piattaforma IoT Cumulocity, nata nel 2010 nella Silicon Valley in California e acquisita dal gruppo tedesco nel 2017 e che, oggi, vanta della vasta competenza dei suoi creatori nonché delle risorse tecniche peculiari della Software AG. Con Cumulocity ogni utente è dotato degli strumenti per creare la soluzione perfetta per aumentare la soddisfazione del cliente, ridurre i costi operativi, aumentare i ricavi e adottare diversi modelli di business per il loro specifico mercato verticale. Con la maturazione del mercato IoT, l’approccio alla semplificazione è largamente apprezzato e contribuisce a far sfruttare l’opportunità nascente nel mercato dell’Internet delle Cose. Allnet.Italia introduce un supporto trasversale di consulenza, permettendo lo sviluppo di soluzioni ad-hoc che partono dal sensore, passando per il dimensionamento del progetto, arrivando alla fornitura degli strumenti per l’analisi dei dati, attraverso gli strumenti più innovativi presenti sul mercato e forniti dalla Software AG.

Infine, 802.Service by Allnet.Italia, il set di servizi digitali Cloud Based, composto da 802.Wave; 802.Call; 802.Wire e 802.View, dedicati a System Integrator, ISP, Installatori e Rivenditori. Un’interessante opportunità di business, grazie a cui il canale potrà generare servizi premium ad alto valore aggiunto, per i propri clienti, aumentando la propria redditività e automatizzando una parte dei processi di gestione con un notevole risparmio dei costi.

“802.Service abbraccia diversi campi di applicazione: dal provisioning e controllo di apparati attivi per Provider e System Integrator, fino a piattaforme specifiche per l’IoT e Wireless” sottolinea Emiliano Papadopoulos, ceo di Allnet.Italia. “Un progetto in cui crediamo molto e che abbiamo realizzato stringendo importanti accordi con alcuni dei più importanti player tecnologici disponibili sul mercato.”

802 service

Nello specifico, 802.Wave è la piattaforma hotspot cloud con una market place dedicata, che rende i servizi Wi-Fi appetibili per qualsiasi segmento. La piattaforma fornisce infatti strumenti avanzati come web app e tool di marketing che aggiungono valore al Wi-Fi migliorando, da un lato, l’esperienza di navigazione degli utenti online e, dall’altro, dando un’efficace spinta al business. I business tool, infatti, consentono ai Wi-Fi Manager di incrementare le vendite con attività di marketing basate sull’analisi dei dati raccolti attraverso il processo di registrazione e autenticazione degli utenti al guest Wi-Fi.

802.Call è, invece, la piattaforma di provisioning end-to-end: un servizio web sviluppato per configurare, gestire e monitorare da remoto, grazie ad un’interfaccia web flessibile e semplice da utilizzare, telefoni IP anche di diversi produttori. Un prodotto dedicato a System Integrator e Provider che potranno disporre di una suite di strumenti completa con cui poter offrire un servizio di elevata qualità a costi ridotti: la gestione dell’impianto da remoto, infatti, garantisce una risposta veloce e tempestiva, senza la necessità di intervento sul luogo dell’installazione. 802.Call, infine, è ospitato sulla struttura Amazon Web Service, che ne assicura la massima rapidità di implementazione e un’affidabilità di altissimo livello.

802.Wire è la soluzione per gestire, monitorare e controllare tutti i dispositivi collegati al servizio cloud tramite protocollo TR-069. Un innovativo servizio di Allnet.Italia, sviluppato da AVSystem, che integra al suo interno anche i processi tipici del Customer Care e del supporto tecnico. 802.Wire, essendo altamente scalabile permette, in modo semplice e rapido, di aggiungere dispositivi in base all’aumento del business con un costo mensile a consumo effettivo e consente, peraltro, un rapido accesso a tutte le informazioni necessarie alla gestione del sistema, fornendo anche report dettagliati.

Infine, sarà a breve disponibile anche 802.View, una speciale piattaforma cloud per il Remote Monitoring and Management (RMM) di sistemi di videosorveglianza, pensata allo scopo di supportare ed assistere System Integrator, Provider, Rivenditori ed Installatori, nella gestione degli impianti CCTV IP-based. Con 802.View, dunque, sarà possibile semplificare il controllo del sistema ed aumentare l’efficacia e la capacità del gestore dell’impianto di videosorveglianza, controllare costantemente lo stato di salute del sistema e reagire tempestivamente a situazioni che ne compromettano l’operatività.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore