Attiva Evolution mette la sicurezza informatica al centro con Bitdefender e SGBox

News
Attiva Evolution rafforza area IT Security e Storage

Secondo l’FBI, più di 4mila attacchi di ransomware si verificano ogni giorno. Attiva Evolution organizza per il 15 novembre un incontro formativo con la partecipazione di Bitdefender e SGBox

Attiva Evolution, la business unit dedicata alle soluzioni B2B di Attiva, continua la sua azione dedicata alla formazione rivolta alla filiera distributiva promuovendo un incontro sul tema della sicurezza informatica. Secondo l’FBI, più di 4mila attacchi di ransomware si verificano ogni giorno. Il trend, in costaste ascesa, rappresenta una delle sfide più rilevanti del nostro tempo visto che i danni legati a questa attività criminale potrebbero raggiungere, a livello globale, oltre 150 miliardi di dollari entro il 2020. Come potersi difendere in modo efficace? Quali sono gli strumenti e le soluzioni più innovative. Di questo si parlerà nell’incontro previsto per il prossimo 15 novembre presso la sede di Attiva Evolution a Vicenza.

Sgbox e Bitdefender daranno consigli durante l’evento di Attiva Evolution

La sicurezza moderna deve infatti sempre di più basarsi su un ciclo di gestione del cyber risk che non può prescindere da alcuni pilastri fondamentali: prevenire, individuare, rispondere, recuperare. L’integrazione della soluzione di Bitdefender, società leader mondiale nelle tecnologie di sicurezza, con quella di SGBox, la soluzione SIEM modulare per la gestione dei log, offre un nuovo paradigma per il controllo delle minacce con vantaggi significativi per la sicurezza delle aziende. All’incontro interverranno Massimo Turchetto, Sales Manager SGBox Italia e Gianluca Gravino, Sales Engineer Bitdefender Italia. L’incontro prevede anche una Demo Lab in cui sarà possibile toccare con mano le soluzioni e verificarne l’efficacia.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore