News

E-Mail 'Bea per una strategia blended' To A Friend

Email a copy of 'Bea per una strategia blended' to a friend

* Required Field






Separate multiple entries with a comma. Maximum 5 entries.



Separate multiple entries with a comma. Maximum 5 entries.


E-Mail Image Verification

Loading ... Loading ...
0

Bea mantiene la promessa. Dopo aver presentato per la prima volta, l’anno
scorso, il suo approccio blended, l’azienda annuncia oggi di aver fatto
significativi passi in avanti in questo senso.
La strategia blended di Bea Systems è stata elaborata in modo da permettere agli
sviluppatori di unire il meglio dell’open source e delle soluzioni
commercializzate, mantenendo la continuità della piattaforma, in modo da aiutare
i team a sviluppare, implementare e gestire le applicazioni e i servizi Java.

In occasione di JavaOne 2006 svoltosi recentemente a S.Francisco, Bea Systems ha
inoltre annunciato il proprio impegno nel software enterprise, e ha presentato
la versione beta di Workshop per WebLogic 9.2, che comprende il tool Eclipse,
per consentire lo sviluppo completo delle applicazioni. Tra cui il supporto ai
Web service enterprise, Apache Beehive e il Portal Ide Bea WebLogic.