Charles Wells è stato nominato chief marketing officer di Splio

Carriere

Splio ha scelto Wells che ha più di 30 anni di lavoro ai vertici, in ambito tech e digital marketing, in Europa, Stati Uniti e Medio Oriente ed è tre anni nel settore e-commerce

Charles Wells è stato nominato chief marketing officer di Splio. La piattaforma marketing omnicanale per campagne marketing online e offline dei brand (oltre 500 clienti nel mondo, tra i quali Givenchy, Caudalie, Pittarosso, Yves Rocher, Lindt, Intersport, Atahotels), con quartier generale a Parigi, ha scelto Wells che ha più di 30 anni di lavoro ai vertici, in ambito tech e digital marketing, in Europa, Stati Uniti e Medio Oriente ed è tre anni nel settore e-commerce.

“Wells si è unito a noi per promuovere la nostra visione marketing C2B”, ha detto Mireille Messine, ceo di Splio. “La sua esperienza in product marketing e le sue conoscenze internazionali lo rendono persona ideale per comunicare al meglio la nostra piattaforma”.
“Finora Splio si è concentrata sullo sviluppo di una piattaforma orientata alle esigenze del mercato”, dice Wells. “È arrivato il momento di maggiori investimenti nel marketing. Sono felice di mettere la mia esperienza al servizio di questa innovativa software company”.

Fabio Maglioni

Il valore di Splio, fondata nel 2001 e presente in tre continenti (Europa, Asia, America), è basato sulla conoscenza del cliente e sulle strategie per fidelizzarlo. Grazie all’integrazione di nuove funzionalità presenti nella piattaforma, Wells ha il compito di presentare un prodotto più consistente e funzionale, di farlo crescere a livello internazionale e posizionarlo come ‘piattaforma dei tempi moderni’, nata per le esigenze dei retailer di ogni settore.

 

Read also :
Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore