News

E-Mail 'Check Point amplia il programma Opsec' To A Friend

Email a copy of 'Check Point amplia il programma Opsec' to a friend

* Required Field






Separate multiple entries with a comma. Maximum 5 entries.



Separate multiple entries with a comma. Maximum 5 entries.


E-Mail Image Verification

Loading ... Loading ...
0

Check Point rilancia il programma Opsec (Open platform for security), focalizzandolo sulle nuove soluzioni per la sicurezza perimetrale, interna e Web. Nato nel 1996, il programma da subito si è posto l’obiettivo di creare una infrastruttura multi vendor che garantisse la massima sicurezza agli utenti. La nuova iniziativa, che coinvolge i partner di Check Point, tra cui Nokia, Crossbeam Systems, Rsa Security e Sun, nasce dalle crescenti esigenze di sicurezza della clientela, in particolare su sei aree critiche: sicurezza interna, Web, sicurezza dei contenuti, Total access protection (Tap), Voice over Ip e adempimenti normativi. Con l’ampliamento del programma, utenti e solution provider potranno rispondere in maniera adeguata alle richieste del mercato, con la creazione di una architettura, in cui le varie soluzioni dei produttori interagiscono tra loro e assicurano una sicurezza completa a 360 gradi.