Computer Discount, il brand riprende vita con il distributore Datamatic

News

A completamento di un processo di Datamatic, questo progetto prevede la creazione di una rete di VAR in tutto il paese, in grado di proporre un ampio portafoglio di prodotti e soluzioni a una clientela prevalentemente costituita da Pmi e microimprese

Il  brand Computer Discount, ora di proprietà di Datamatic, riparte, riprende vita e attraverso il distributore punta a creare una rete capillare di rivenditori a valore aggiunto su tutto il territorio nazionale. Per i partner di questa rete ci sarà la possibilità di avvalersi del bagaglio di competenze e del supporto sia tecnico sia commerciale di Datamatic, di un rapporto privilegiato con i vendor, nonché di un portafoglio di prodotti e servizi a valore articolato e completo con cui soddisfare tutte le esigenze della clientela business. Datamatic, nel suo 45esimo anno di attività, dà il via a un nuovo progetto

A completamento di un processo che ha visto Datamatic puntare sempre più sulla distribuzione a valore, con la nascita di BU e staff dedicati, questo progetto prevede la creazione di una rete di VAR in tutto il paese, in grado di proporre un ampio portafoglio di prodotti e soluzioni a una clientela prevalentemente costituita da Pmi e microimprese.

logo Computer Discount

I partner che sono già stati coinvolti nel progetto in questa prima fase e i rivenditori che aderiranno nei prossimi mesi potranno beneficiare della riconoscibilità del marchio Computer Discount, del supporto logistico delle 23 filiali e Cash & Carry di Datamatic presenti su tutto il territorio nazionale, delle competenze degli specialisti delle BU a valore del Distributore e della possibilità di offrire un catalogo di prodotti e soluzioni per le aziende completo e articolato, frutto anche dei rapporti consolidati di Datamatic con i principali vendor internazionali.

“Il progetto è ora ai nastri di partenza e conta già una cinquantina di reseller e VAR, ma puntiamo ad avere, a regime, oltre trecento partner dislocati capillarmente in tutte le regioni”, ha dichiarato Loris Stucchi, Direttore Vendite Valore & B2B di Datamatic, “Siamo, quindi, aperti a valutare nuove realtà, che posseggano i giusti requisiti e che desiderino candidarsi per fare parte della nostra rete di rivenditori a valore Computer Discount. Si tratta di un progetto sicuramente ambizioso, da cui siamo certi non tarderanno ad arrivare importanti soddisfazioni sia per noi che i nostri partner.”

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore