Datamatic diventa ancora più forte con il brand Computer Discount

News

Datamatic acquista lo storico brand Computer Discount andando così ad allargare la rosa del proprio canale distributivo. Un progetto. dietro l’acquisizione del brand, che per ora è ancora top secret

Datamatic, nel tempo, ha strutturato la propria catena in franchising Wellcome e dal 2009 gestisce anche i negozi con insegna Vobis sapendo dar vita a un’organizzazione di oltre 200 collaboratori. E oggi la notizia: il distributore acquista lo storico brand Computer Discount andando così ad allargare la rosa del proprio canale distributivo e. soprattutto, del bacino logistico.

Datamatic compie 45 anni e si è fatto questo regalo.  Dopo i successi ottenuti con la catena in franchising Wellcome, che conta oggi circa 250 negozi, e poi con la gestione dal 2009 dei circa 120 punti vendita Vobis, Datamatic porta sotto la propria ala una delle insegne che hanno fatto la storia dell’informatica in Italia.

logo Computer Discount

Forte di un sistema logistico ampio e organizzato che si sviluppa su una superficie di oltre 15mila mq, in grado di movimentare oltre 800mila colli e con una capillare rete di Cash & Carry, Datamatic sta continuando a crescere grazie alla capacità di evolversi per rispondere al meglio ai cambiamenti del mercato, che sono stati sempre colti dall’Azienda come nuove opportunità.

Con l’acquisto del solo brand Computer Discount, Datamatic si porta a casa un brand e un progetto, ancora top secret. Attualmente, in Italia, sono rimasti pochissimi negozi che hanno deciso di lasciare l’insegna, ma di fatto, della storica società è rimasto solo il brand. Di contro, Datamatic è un’azienda forte anche sul fronte logistico e, per certi aspetti, ricorda solo per questo, un’altro colosso come Amazon, che è anche cliente Datamatic. Solo il tempo potrà svelarci il ruolo di questo brand all’interno del distributore.

“Con l’acquisizione del brand Computer Discount abbiamo aggiunto un ulteriore tassello a un percorso di crescita che, passo dopo passo, ci sta consentendo di superare traguardi sempre più ambiziosi.”, ha affermato Stefano Martini, amministratore delegato di Datamatic, che ha proseguito nella nota, “Siamo solo all’alba di un nuovo importante progetto, che crediamo potrà regalare anche ai nostri vendor significative soddisfazioni, permettendoci di raggiungere i nuovi obiettivi che ci siamo posti e che perseguiremo con la tenacia e determinazione che da sempre ci caratterizza.”

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore