Esprinet si mette all’opera con i giocattoli, e non solo…

News

Esprinet ha annunciato la sigla di accordi di distribuzione con i principali produttori di giocattoli (Lego, Barbie, Carrera, Crayola, Clementoni, Fisher Price, Hasbro, Hot Wheels, Marvel, Mattel, Nerf, Play Doh, Ty e Tranformers, scegliendo tra prodotti che spaziano dalla prima infanzia al collezionismo

Esprinet amplia la categoria di prodotti distribuiti aprendo il suo portafoglio anche ai giocattoli. Il distributore di informatica ed elettronica di consumo in Italia e in Spagna ha annunciato la sigla di accordi con i principali produttori di giocattoli. LEGO, il produttore danese dei famosissimi mattoncini giocattolo, è stato il marchio con cui, nella seconda metà dell’anno, è stato aperto il merceologico su richiesta di alcuni clienti. Esprinet, dopo pochi mesi ha guadagnato la fiducia dei brand più conosciuti del Giocattolo, che hanno compreso le potenzialità e le opportunità che derivano dal fare business con una struttura unica sul mercato come quella di Esprinet.
Oltre a LEGO, i clienti rivenditori possono acquistare tramite Esprinet anche Barbie, Carrera, Crayola, Clementoni, Fisher Price, Hasbro, Hot Wheels, Marvel, Mattel, Nerf, Play Doh, Ty e Tranformers, scegliendo tra prodotti che spaziano dalla prima infanzia al collezionismo.

Esprinet garantisce un supporto al business del Giocattolo in Italia. Grazie ai suoi 36 mila rivenditori distribuiti su tutto il territorio, attività di marketing personalizzate, visibilità mirata sul sito internet e negli Esprivillage, una rete di vendita dedicata e soluzioni di category management, Esprinet è in grado di supportare questi marchi nell’ottenere quella copertura capillare che rappresenta un vantaggio competitivo. Possono inoltre raggiungere alcuni target di vendita, come Cartolerie, Rivenditori di prodotti per Ufficio e Cancelleria, Negozi Online, che costituiscono ad oggi delle interessanti opportunità per la diversificazione e lo sviluppo del proprio business.

Inoltre, l’acquisto tramite Esprinet rappresenta per i rivenditori, la possibilità di personalizzare le opzioni di acquisto, scegliendo di ordinare anche un singolo pezzo, e le modalità di consegna, che può avvenire anche il giorno successivo su gran parte del territorio italiano.

Siamo lieti che tanti marchi importanti, nel giro di poco tempo dall’apertura del merceologico, abbiano scelto di affidarsi ad Esprinet per rafforzare la propria posizione distributiva in Italia. Questa partnership rappresenta un’importante opportunità per diventare il distributore di riferimento anche in un mercato estremamente diversificato come quello del Giocattolo”, ha commentato Giovanni Testa, Business Operations Manager del Gruppo Esprinet in Italia.

“In un mercato tradizionale dove la richiesta è sempre più improntata alla differenziazione, desideriamo supportare i nostri clienti con una gamma sempre più ampia, nuova e propositiva, affacciandoci anche a nuovi merceologici come nel caso del Giocattolo. Con la forza dei servizi e della capillarità di Esprinet, possiamo offrire la più approfondita selezione dei migliori brand del Giocattolo, offerta che continuerà ad ampliarsi nei prossimi mesi. Cerchiamo quindi di differenziarci ma soprattutto di fare la differenza, con l’obiettivo di rispondere in maniera completa alle esigenze dei nostri clienti”, ha aggiunto Consuelo Benvenuti, Business Unit Manager Stationery.

Read also :
Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore