Fowa porta in Italia lo style brand austriaco Cooph

News

Fowa, l’azienda attiva nel settore della distribuzione di prodotti nel mondo fotografico e nell’elettronica di consumo, espande il suo raggio d’azione portando in Italia il marchio Cooph

Fowa, l’azienda attiva nel settore della distribuzione di prodotti nel mondo fotografico e nell’elettronica di consumo, espande il suo raggio d’azione portando in Italia il marchio Cooph. Lo style brand austriaco, specializzato nella realizzazione di capi di abbigliamento e accessori dedicati agli appassionati di fotografia, approda nel Bel Paese con un accordo di distribuzione.

Forte di un’ampia community internazionale Cooph è riuscita in pochi anni a conquistarsi una posizione di rilievo tra il popolo degli “imaging-addicted”, grazie a una collezione di capi non solo alla moda, ma anche pensati per venire incontro alle esigenze quotidiane dei fotografi. Oltre a essere caratterizzata da linee estetiche alla moda, ispirate alla vita urbana, l’abbigliamento Cooph si differenzia per la presenza di alcuni dettagli tecnici studiati appositamente per i fotografi come le tasche dedicate per contenere fotocamere, obiettivi o accessori vari: tappi, schede, filtri.

firma, accordo, distribuzione, accordo di distribuzione@shutterstock
accordi

L’azienda fondata dal fotografo professionista Ulrich Grill e il cui nome è abbreviazione di Cooperative of Photography, offre un’intera collezione di capi che vanno dalle semplici magliette alle camicie, ma anche felpe, giacche e cappelli, tutti contraddistinti dall’ottima manifattura e dall’utilizzo di tessuti resistenti e di qualità. In modo particolare le giacche come l’iconica Rain Jacket, 100% antipioggia, con una cerniera speciale che permette di coprire fotocamera rapidamente in caso di condizioni atmosferiche sfavorevoli. E’ dotata di un cappuccio estendibile, di polsini elasticizzati e di tasche interne per attrezzature extra che assicurano praticità e comfort agli appassionati che sfidano il maltempo.

Cooph disegna capi maschili e femminili sviluppati partendo dalle reali esigenze dei fotografi, verificati e testati sul campo per offrire la massima efficacia in qualunque situazione d’uso. Stesso principio vale per gli accessori come i lacci per le macchine fotografiche, in cuoio o in corda, pratici e resistentissimi.

Read also :
Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore