H-Farm completa i servizi di innovazione con l’ingresso nel settore moda

News
http://www.itespresso.fr/wp-content/uploads/2016/08/chictypes-redressement-judiciaire1.jpg

Il Consiglio di Amministrazione di H-Farm ha dato il via libera all’investimento in Diana E-Commerce Corporation, l’agenzia e-commerce fondata e guidata da Stefano Mocellini e Margherita Silvestri

H-Farm consolida e completa la propria offerta nei servizi di innovazione per la trasformazione digitale delle aziende, in particolare nell’e-commerce in ambito moda. Già perchè il Consiglio di Amministrazione della società di Ca’ Tron ha dato il via libera all’investimento in Diana E-Commerce Corporation, l’agenzia e-commerce fondata e guidata da Stefano Mocellini e Margherita Silvestri.

Con questa partnership, H-Farm sostiene la strategia di Diana, agenzia specializzata nella creazione, gestione e promozione dell’e-commerce per fashion brand. È una realtà che da anni sta innovando la gestione della vendita online.

Riccardo Donadon

Grazie a quest’ingresso H-Farm ha l’opportunità di completare la propria offerta nei servizi di innovazione per la trasformazione digitale delle aziende. L’e-commerce, in Italia ha raggiunto nel 2017 i 35 miliardi di euro, +11%, con un’accelerazione del 28% nel solo settore della moda. Diana Corp, nata nel 2007 da un’intuizione del ceo Stefano Mocellini e Margherita Silvestri, chief creative officer, può affiancare il cliente in tutte le fasi della realizzazione e gestione di un sito e-commerce, dalla strategia, alla tecnologia, passando per il design fino al content e le operation.

L’agenzia, partner ufficiale di Salesforce Commerce Cloud, ha tra i clienti brand come Sergio Rossi, Diadora, Parajumpers, GAS Jeans, Ermanno Scervino, Bugatti e i brand di Chiara Ferragni e Valentino Rossi. Ha un’architettura tecnologica premium e innovativa, che le permette di offrire soluzioni modulari, scalabili e sempre aggiornate. Oggi è presente in tutto il mondo con la sua offerta, con sedi a Venezia, Milano e New York.

Sono veramente felice di questo primo passo” dichiara Riccardo Donadon, ceo di H-FarmDiana è una storia bellissima, molto Human, di cui condividiamo i valori e soprattutto la passione che tutto il team mette nel fare le cose per dare sempre il massimo. Per H-Farm l’offerta di Diana è altamente sinergica e questo primo passaggio è solo l’inizio di un percorso che spero ci porti velocemente molto lontano”.

“Siamo onorati che H-Farm ci abbia scelto”, dice Stefano Mocellini, founder e ceo di DianaÈ il loro primo investimento in una società già matura che permette a H-FARM di fare un salto di qualità nell’e-commerce e a noi di amplificare la nostra crescita, in continuità con quanto abbiamo costruito finora. Unendo le nostre forze avremo un’offerta straordinaria, per qualità e livello tecnologico, nel campo dell’e-commerce fashion e luxury. Parteciperemo attivamente allo sviluppo di una realtà incredibile come H-Farm, con cui sentiamo una naturale sintonia”.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore