MWC 2018/ Western Digital anticipa le flash memory card del futuro

Prodotti

Western Digital ha presentato SanDisk Extreme UHS-I microSDXC 400GB, flash memory card UHS-I che anticipa il futuro della tecnologia per le flash memory card, lanciando le schede Peripheral Component Interconnect Express (PCIe)-enabled

Durante il Mobile World Congress 2018, in corso a Barcellona, anche Western Digital ha presentato SanDisk Extreme UHS-I microSDXC 400GB. Si tratta della flash memory card UHS-I che anticipa il futuro della tecnologia per le flash memory card, lanciando le schede Peripheral Component Interconnect Express (PCIe)-enabled, progettate per supportare gli elevati livelli di performance richiesti dalle applicazioni e dati content-intensive di nuova generazione.

Grazie alle tecnologie sviluppate da Western Digital per unità di memoria flash sempre più resistenti, i consumatori possono usufruire di un’esperienza da ogni dispositivo, sia che stiano esplorando un nuovo mondo attraverso app di realtà virtuale immersiva, sia che stiano filmando un video in 4K con i loro smartphone o droni.

La nuova microSD card SanDisk Extreme UHS-I da 400GB è ideata per consentire ai consumatori di trasferire contenuti in alta risoluzione con la massima velocità. La nuova memoria, con una velocità di 160MB/s, si dimostra il 50% più veloce delle microSD card SanDisk Extreme UHS-I attualmente disponibili sul mercato. Questa nuova scheda risponde alla specifica A2, per avviare e caricare le app ad una velocità decisamente superiore.

“I consumatori ricercano una sempre migliore esperienza mobile. Grazie alla nostra tecnologia 3D NAND, stiamo ampliando i confini dell’innovazione per consentire ai nostri utenti di creare e fruire grandi quantità di contenuti sui loro device. La nostra esperienza nel campo delle unità di memoria flash e microSD card, ci consente di raggiungere performance davvero insuperabili. La nuova microSD card SanDisk conferma l’impegno di Western Digital nell’offrire le soluzioni più avanzate che permettano di gestire sempre più elevate quantità di dati.” ha affermato Jim Welsh, Senior Vice President e General Manager, Client Solutions di Western Digital.

Western Digital

Western Digital lancia anche la nuova scheda PCIe-enabled, che rappresenta il futuro delle schede di memoria flash del futuro, con una dimostrazione della sua scheda. In previsione della prossima generazione di dispositivi di mobile computing ad elevate prestazioni, l’implementazione della tecnologia PCIe consentirà di leggere i dati più velocemente rispetto a quanto sia possibile oggi. Questa tecnologia, compatibile con l’ampio portfolio di soluzioni Western Digital, va ad aumentare le prestazioni delle schede SD. Le velocità elevate sono essenziali per poter gestire contenuti ad alta risoluzione, come i video in super-slow-motion, modalità scatto continuo RAW e 8K. Tradizionalmente, la tecnologia PCIe ha trovato applicazione in sistemi di data center ad alte prestazioni, dove le specifiche standard PCIe Gen 3.0 single-lane raggiungono una velocità fino a 985 MB/s.

Al Mobile World Congress, presso il centro espositivo Fira Gran Via a Barcellona, ​​in Spagna, allo stand Western Digital (Hall 3, Stand 3K33), è possibile testare con mano la nuova scheda microSD UHS-I più veloce al mondo e la Flash memory card PCIe-enabled, oltra ad altri nuovi prodotti come: SSD PC SN720 e PC SN520, progettati per offrire user experience reattive e sempre connesse su dispositivi mobile.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore