Qintesi cresce per acquisizioni. Dopo BF Partners è la volta di IT-Link

News
Bitdefender-acquisisce-Profil

Qintesi, dopo l’acquisizione della consociata genovese BF Partners, entra a far parte della compagine societaria di IT-Link avendo acquisito il 48% del capitale detenuto da Sme UP

Qintesi, dopo l’acquisizione della consociata genovese BF Partners, entra a far parte della compagine societaria di IT-Link avendo acquisito il 48% del capitale detenuto da Sme UP. A dichiararlo è Angelo Amaglio, Presidente del gruppo Qintesi, che prosegue:  “Dallo scorso luglio siamo entrati nel capitale di IT-Link, società di consulenza organizzativa e informatica, con oltre 15 anni di esperienza. Il nostro intento è quello di portare sul mercato una proposition congiunta ancora più ampia e un portafoglio di competenze distintive relative ad ulteriori settori di mercato”. 

Il risultato di questa operazione è una partecipazione che avvierà una sinergia fra Qintesi e IT-Link e fra i soci fondatori delle due società, e che vede al contempo l’inserimento del presidente di Qintesi, Amaglio, nel CDA della società di consulenza.

Qintesi e BF Partners

La gamma dei servizi di IT-Link comprende progetti e servizi in ambito ICT Governance; System Integration SAP ECC e S/4HANA; Business Intelligence; MES – Manufacturing Execution System per la gestione e il controllo dei processi di produzione.

“Pur nell’autonomia operativa dei singoli brand — ha specificato Alberto Pogna, Amministratore Delegato di Qintesiabbiamo l’intenzione di perseguire la finalità di diffondere una forza propulsiva per accelerare lo sviluppo delle singole società del nostro Gruppo e quella di cogliere le opportunità offerte dalla gestione di iniziative commerciali congiunte e dalle sinergie di alcune gestioni comuni”.

“IT-Link — ha spiegato Carlo Malavasi, co-fondatore e Managing Director di IT-Linkè una società di consulenza organizzativa e informatica specializzata nello sviluppo di progetti informatici e servizi basati sulle soluzioni SAP. Siamo inoltre certificati per proporci al mercato come rivenditore ufficiale dei prodotti della casa di Walldorf, con la qualifica di VAR GOLD. La nostra mission è migliorare la competitività delle aziende italiane, fornendo soluzioni e servizi all’avanguardia nell’area IT, affiancandole nel percorso verso l’innovazione dei processi di business”.

“Possediamo inoltre competenze verticali nel settore manifatturiero e metalmeccanico — ha spiegato Renato Pasinetti, co-fondatore e Managing Director di IT-Linke siamo in grado di garantire la copertura di tutto il territorio del nord Italia, seguendo progetti di roll-out in ogni parte del mondo. Siamo anche attivi nei processi di digitalizzazione e di innovazione, con implementazioni complesse già live di SAP S/4HANA e migrazioni eseguite da SAP ECC a SAP S/4HANA”.

Il gruppo Qintesi, che vanta referenze nei settori Insurance, Engineering & Construction, Services, Retail, con la presenza di IT-Link è ora in grado di portare sul mercato servizi specifici per il Manufacturing, ampliando in modo significativo lo spettro dell’offerta specifica di business. IT-Link, infatti, garantisce solide competenze nelle applicazioni Industry 4.0 e IoT, con realizzazioni già live da diversi anni del prodotto SAP MII (Manufacturing Integration & Intelligence), uno dei componenti di SAP Leonardo.

Grazie a questo nuovo assetto — conclude Amaglio — il  Gruppo integra nei propri ambiti d’azione l’opportunità per tutti i Clienti di garantirsi un interlocutore unico per progetti, servizi di AMS potenziati dall’ingresso di IT-Link, e vendita di licenze tramite la qualifica di VAR della consociata. Tutti aspetti notevolmente interessanti, in particolar modo se prendiamo in considerazione il mercato della media impresa”.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore