Ruckus Networks: ecco la comunità tecnica per la formazione dei partner

News

Ruckus Networks annuncia la comunità tecnica Dogfather in Emea, per sostenere i partner attraverso una serie di iniziative di formazione che danno all’ecosistema Ruckus, aperta a tutti i partner Elite e Smb

Ruckus Networks, divisione di Arris che costruisce reti di accesso cablate e wireless a livello enterprise, annuncia la comunità tecnica Dogfather in Emea, per sostenere i partner attraverso una serie di iniziative di formazione che danno all’ecosistema Ruckus, aperta a tutti i partner Elite e Smb, un vantaggio competitivo e la capacità di fornire soluzioni in grado di soddisfare le crescenti esigenze di innovazione dei clienti.

Il sostegno dei partner è uno dei tratti caratteristici della strategia di canale Ruckus, attraverso la qualità delle relazioni e un supporto tecnico continuo a livello locale. Il programma Dogfather è basato su diversi componenti, ciascuno con risorse dedicate e focalizzate, come una formazione tecnica erogata attraverso webinar mensili, seminari, workshop, eventi e social media, tutti disponibili in 15 lingue diverse.

“Il canale sta attraversando una fase di continuo rinnovamento, che mette al primo posto l’innovazione tecnologica tra i partner e tra i loro clienti,” ha affermato Matthew Ball, Principal Analyst di Canalys.Fare in modo che i partner si distinguano in un mercato molto competitivo è la chiave della differenza come fornitore e della fidelizzazione del canale. Dare ai partner le conoscenze e le competenze necessarie per raggiungere gli obiettivi di business è un importante fattore di differenziazione e dimostra l’impegno dell’azienda sul mercato.”

La formazione per i partner di Ruckus Networks

Dopo il lancio del nuovo programma di canale alla fine del 2017, la crescita dei partner è diventata un fattore fondamentale. Ruckus riconosce la necessità di servire la comunità e fornirle gli strumenti per essere profittevole, competitiva e vincente.

“L’obiettivo del programma Dogfather è quello di creare una comunità di partner particolarmente affiatata,” ha affermato Massimo Mazzeo-Ocello, Direttore System Engineering di Ruckus Networks Emea. “Le partnership migliori si basano sul potenziamento delle reciproche attività commerciali e sulla condivisione dei rischi e dei vantaggi. In qualità di produttori, abbiamo bisogno di sostenere i partner e non di trattenerli. Il canale non può e non deve sopravvivere, ma deve prosperare, in un mondo che ruota intorno alla tecnologia.”

I componenti del programma Dogfather sono:
– Big Dogs: l’evento annuale per i manager dei partner Ruckus
– Mini Dogs: roadshow a livello regionale per i tecnici e i venditori
– Formazione remota Dogfather: webinar mensili e newsletter tecniche su argomenti specifici, aperti a tutti i partner, e disponibili in 15 lingue
– Dogfather Days: eventi dal vivo con i tecnici Ruckus, disponibili in 15 Paesi
– Distributor Days: eventi tecnici gestiti da Ruckus con il supporto dei distributori, e con i loro partner di riferimento
– Social Media: repertorio di materiali già pronti per i blog, i social media e le attività di comunicazione dei partner.

Read also :
Autore: Channelbiz
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore