News

E-Mail 'Stima in rialzo per Intel' To A Friend

Email a copy of 'Stima in rialzo per Intel' to a friend

* Required Field






Separate multiple entries with a comma. Maximum 5 entries.



Separate multiple entries with a comma. Maximum 5 entries.


E-Mail Image Verification

Loading ... Loading ...
0

La forte domanda di prodotti basati su architettura Intel, spinge l’azienda ha rialzare le previsioni di fatturato del quarto trimestre, prossimo alla chiusura. Si parla ora di 9.3/9.5 miliardi di dollari contro gli 8.6/9.5 miliardi precedentemente stimati, con un margine lordo tra il 55 e il 57%. Grazie all’American Jobs Creation Act, una legge recentemente entrata in vigore in Usa, le aziende possano far rientrare denaro negli Stati Uniti con un tasso di interesse effettivo speciale e temporaneo pari al 5.25%. Questo potrebbe consentire a Intel di far rientrare sino a 6 miliardi di dollari di fatturato proveniente da società controllate che si trovano al di fuori degli Usa. Per ora non è ancora stata presa una decisione in merito, ma questa nuova situazione potrebbe consentire a Intel di accumulare oneri per le tasse dell’ultimo trimestre e per quelli successivi.