Zebra Technologies: i nuovi mobile computer touch a prova di produttività

Prodotti
Ugo Mastracchio, Zebra

Zebra Technologies ha svelato due nuove linee di prodotto TC52/TC57 e TC72/TC77 che hanno un design robusto e funzionale e si integrano alla suite Mobility DNA (M-DNA) per la produttività, la gestione di soluzioni, app per l’utente finale e strumenti di sviluppo

Zebra Technologies ha svelato le ultime novità in fatto di mobile computer touch. Si tratta di due nuove linee di prodotto TC52/TC57 e TC72/TC77 che hanno un design robusto e funzionale e si integrano alla suite Mobility DNA (M-DNA) per la produttività, la gestione di soluzioni, app per l’utente finale e strumenti di sviluppo. I nuovi touch computer TC5x e TC7x rappresentano un’evoluzione della serie dei precedenti modelli touch di Zebra TC51/TC56, TC70x/TC75x e TC70/TC75. Con oltre 1,5 milioni di unità vendute negli ultimi cinque anni, questi dispositivi girano su piattaforma di accessori e software condivisi attraverso il sistema operativo Android. Ugo Mastracchio, sales engineer manager di Zebra Technologies Italy, spiega che la “suite Mobility DNA è il riferimento al set di tool e utility per la riduzione del costo di proprietà del cliente, da StageNow che è l’utility che consente al partner o al cliente finale di pre configurare e definire i parametri del sistema operativo e delle applicazioni che possono girare, da quelle che non devono girare sull’applicativo. Tutte le regole di sicurezza sono riassunte in un codice a barre che viene letto da un client StageNow sul nostro terminale che procede all’autoconfigurazione sul terminale e si completa al collegamento di MDM e in quel momento il terminale resta sotto controllo”.

Zebra Technologies – modello TC52

La nuova generazione di computer palmari touch professionali sviluppati per permettere alle aziende retail, manifatturiere, trasporti, logistica, di supportare i lavoratori in prima linea.
I nuovi computer touchTC5x e TC7x integrano quattro principali evoluzioni della suite M-DNA, pensate per aumentare la produttività, la sicurezza e la connettività della forza lavoro. Le novità includono: PowerPrecision Console , che fornisce agli amministratori IT notifiche push ed un pannello di controllo intuitivo per monitorare facilmente lo stato delle batterie di una flotta di dispositivi e, attraverso un codice colori, verificarne l’integrità anche a distanza. WorryFree Wi-Fi supporta la produttività della forza lavoro attraverso una migliorata tecnologia radio Wi-Fi, una migliore connettività del network ed un roaming più veloce.

Zebra Technologies – modello TC72

Problemi legati al Wi-Fi possono essere risolti facilmente e velocemente grazie ad un app per l’analisi del Wi-Fi che effettua la risoluzione dei problemi in tempo reale. GMS Restricted Mode è il primo potenziamento di questo tipo in tutta l’industria per l’app di Zebra StageNow: offre agli amministratori IT la possibilità di personalizzare l’accesso dei dispositivi ai Google Mobile Services (GMS), per migliorarne l’efficienza, la privacy e la sicurezza. LifeGuard for Android, la nuova ed evoluta soluzione di security di Zebra per i clienti che hanno un contratto attivo Zebra OneCare, diffonde rapidamente aggiornamenti e patch cruciali e va ben oltre il semplice supporto al consumatore offrendo un dashboard per una miglior visibilità, che dà un controllo aggiuntivo su quando e come i dispositivi vengono aggiornati.

Questi terminali sono venduti “via reseller e system integrator; inoltre attraverso rivenditori, integratori e società che sviluppano software per la mobilità che realizzano e non sono interessati alla vendita hardware ma è essenziale mantenere un rapporto proficuo con i partner, perché influenzano l’incidenza sul cliente aiutandoci a entrare in contatto con clienti con cui non avevamo lavorato”, spiega Mastracchio.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore